The Walking Dead si concluderà con l’undicesima stagione, nuovi spin-off in arrivo

The Walking Dead si concluderà con l’11° stagione

Arriva come un fulmine a ciel sereno la conferma della cancellazione di The Walking Dead.

La storica serie di AMC si concluderà con l’undicesima stagione, che per l’occasione sarà proposta in una versione estesa composta da ben 24 episodi.

La stagione conclusiva si estenderà fino al 2022, con una premiere prevista per il 2021. Questo però non segnerà la fine del franchise.

Oltre alla trilogia cinematografica su Rick Grimes, AMC annuncia oggi anche lo sviluppo di uno spin-off/sequel della serie madre che sarà incentrato su Carol e Daryl, con Angela Kang al timone come showrunner; un secondo progetto consisterà invece in una nuova serie TV di stampo antologico che proporrà episodi autonclusivi incentrati su personaggi inediti, intitolata Tales From The Walking Dead.

Angela Kang, attuale showrunner di The Walking Dead, ha dichiarato:

The Walking Dead è stato un luogo molto creativa per me, da oltre dieci anni, quindi sono un po’ triste che stia giungendo al termine,  ma non posso essere più contenta di poter lavorare con AMC e Scott Gimple per lo sviluppo di una serie incentrata su Carol e  Daryl. Lavorare con Norman Reedus e Melissa McBride rientra tra i momenti migliori della mia carriera e sono veramente emozionata all’idea di continuare a raccontare storie con loro.

Fonte: AMC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.