Drugs - Sostanze tossiche su Rai Uno

“Drugs – Sostanze tossiche”, il drammatico documentario su Rai Uno

Negli Stati Uniti nel 2017 i morti per droga – 72mila – hanno superato quelli per incidenti stradali e armi da fuoco. Si tratta della più grande emergenza sanitaria prima del Covid-19, raccontata dal doc “Drugs – Sostanze tossiche”, in onda martedì 1 settembre alle 23.50 su Rai1.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Il doc in prima visione, prodotto da Rai Documentari, rivela come l’uso di alcuni farmaci venga prescritto con troppa leggerezza e a pazienti giovani, come attestato dal Centro di Medicina delle Dipendenze di Verona.

Sono quasi 12 milioni gli italiani che ogni anno assumono psicofarmaci per i più svariati problemi: stress, ansia, insonnia, depressione, mentre l’incremento fuori controllo dell’uso di eroina e fentanyl, alternativa low cost per chi ha sviluppato la dipendenza dagli oppiacei legali, è causato dal ricorso eccessivo alla prescrizione di farmaci antidolorifici oppioidi, a volte anche per dolori banali.

E lo scenario è aggravato dall’invasione delle nuove sostanze psicoattive.

È proprio questa l’ultima frontiera della tossicodipendenza: sostanze modificate chimicamente di cui si ignorano gli effetti, spesso irreversibili, sui consumatori.

“Drugs – Sostanze tossiche” è un documentario di Nuria Biuzzi e Leonardo Lo Frano con la collaborazione di Daniela Cipolloni, Barbara Gubellini e Walter Molino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.