Xander scopre le prove contro Thomas

Beautiful, Thomas ha davvero ucciso Emma?

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

A casa di Brooke, Liam vuole raggiungere immediatamente lo chalet per fermare Hope dal dire di sì alla proposta di Thomas ma Ridge, che entra in quel momento, lo intercetta e lo ferma per farsi spiegare cosa sta succedendo.

Dopo un riassunto di Brooke, Ridge sconsiglia a Liam (e anche a Brooke) di non intervenire: Thomas ha fatto molti errori, come tutti, ma è gentile e degno di fiducia.

Liam crede che Thomas stia facendo il lavaggio del cervello a tutti quanti mentre Brooke non è d’accordo sul matrimonio, Hope è sua figlia e lei è preoccupata e vuole proteggerla.

Rivolgendosi a Liam, poi, lo esorta vivacemente a tornare dalla sua famiglia e prendersi cura di Steffy e le bambine. Andrà tutto bene, anche se dovesse succedere che Hope accetti la proposta: Thomas ha infatti ogni intenzione di prendersi cura di lei nel miglior modo possibile.

Allo chalet, Thomas chiede una risposta a Hope e quando lei esita insiste dolcemente, elencando le buone ragioni per cui dovrebbe accettare, in particolare rendere felice Douglas.

Lui, d’altro canto, ha intenzione di fare quanto in suo potere per renderla felice. Ha intenzione di gettarsi alle spalle la tristezza e la morte. Indispettita, Hope ribatte che non ha nessuna intenzione di dimenticare Beth. Thomas lo sa, ma le assicura che la bambina è in un “posto meraviglioso” e lei deve permettere a se stessa di concedersi un nuovo meraviglioso inizio a sua volta: ha la possibilità di rendere profondamente felici sia lui che Douglas. Alla fine Hope finisce per accettare la proposta di matrimonio.

Felice, Thomas la abbraccia e le mette l’anello al dito, affermando di sapere che è un passo molto importante per lei. Promette di impegnarsi totalmente ed enfatizza di voler fare qualunque cosa per renderla felice perché lei significa tutto.

Alla Forrester, Xander guarda i video della sorveglianza, capendo che Thomas potrebbe aver procurato l’incidente di Emma. Charlie entra e gli chiede di ripetere cosa ha appena detto ma il ragazzo fa il vago.

Charlie vuol sapere se ha trovato quello che cercava e si offre di aiutarlo chiedendogli chi è il colpevole. Xander dice che se la caverà da solo. Quando Charlie insiste, Xander alza la voce e gli dice che ci penserà lui: non gli serve aiuto.

Più tardi, raggiunge Zoe in ufficio stilisti e gli dice che, tramite il video della sicurezza, ha una certa dose di sicurezza che Thomas sia un assassino; ha infatti seguito Emma quando lei voleva raggiungere Hope per dirle la verità. Zoe dice che non è sufficiente come prova: non sta difendendo Thomas ma sa che quanto ha visto non basta.

Dopo un po’ di tempo, Xander è nei pressi della casa di Brooke e si introduce nell’auto di Thomas. Cerca la chiave e la mette in moto, interrogando il navigatore GPS. Tramite questo, nota che Thomas ha effettuato una sosta proprio a Mullholland Drive, dove Emma è uscita di strada: secondo lui non ci sono dubbi che Thomas sia responsabile della morte di Emma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.