Beyond Good & Evil: il videogioco di Ubisoft diventerà un film per Netflix

Beyond Good & Evil diventerà un film per Netflix

Prosegue la collaborazione tra Netflix e Ubisoft nell’ambito della produzione di contenuti originali tratte dalle IP del publisher francese.

Dopo la serie animata di Splinter Cell, Ubisoft ha confermato anche lo sviluppo di un adattamento cinematografico del videogioco Beyond Good & Evil, sempre rivolto alla piattaforma streaming di Netflix.

Il progetto in questo caso vedrà alla regia Rob Letterman, già regista del film Detective Pikachu. Il film è descritto come ibrido tra live-action e animazione.

Jason Altman e Margaret Boykin di Ubisoft Film & Television si occuperanno della produzione. Attualmente la lavorazione è ancora nelle fasi preliminari e Letterman e tutti i produttori sono attualmente alla ricerca di uno sceneggiatore a cui affidare il film.

Beyond Good & Evil è un videogioco lanciato nel lontano 2003 e nonostante sia stato inizialmente un flop commerciale, nel corso degli anni successivi è diventato un piccolo cult, al punto che Ubisoft sta sviluppando un sequel che arriverà in futuro.

La storia è incentrata sul personaggio di Jade, una ragazza che vive in un vecchio faro, in un anonimo arcipelago di Hillys, con lo zio adottivo Pey’j. Insieme gestiscono un orfanotrofio per i bambini i cui genitori sono stati catturati dai Dom’Z, finanziandolo con i proventi di una società investigativa, la Jade reporting & Co.

Fonte: Polygon