Marina amministratore delegato

Un posto al sole, la vendetta di Cinzia

Nella puntata di Un posto al sole del 30 luglio abbiamo visto ricomparire la perfida Cinzia nel salone di Bice, Mariella teme qualche ritorsione nei suoi confronti ma la donna ha in serbo una brutta sorpresa per la parrucchiera, colei che la incastrò agli occhi di Guido e Mariella.

Dopo uno scontro intenso e acceso con Roberto, Marina prende una decisione.

Per rivedere o recuperare la puntata cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Un posto al sole. Riassunto puntata 30 luglio 2020

Dopo il bacio improvviso, Roberto e Marina hanno un nuovo scontro molto intenso durante il quale Ferri le ribadisce di volerla aiutare e mettere in guarda da Fabrizio non ritenendolo affidabile ma la Giordano alla fine decide di andare avanti per la sua strada e accetta di diventare nuovo amministratore delegato dei cantieri.

Viola é sempre più stanca e assente nella vita di Eugenio che si ritrova sempre di più in compagnia di Susanna.

Le nozze tra Guido e Mariella sono imminenti ma il ritorno improvviso di Cinzia sembra rimettere tutto in discussione ma la perfida donna ha in serbo una vendetta per Bice: provarle che il suo compagno la tradisce con una delle sue shampiste ma Mariella riuscirà ad arrivare in tempo all’altare?