Netflix e Ubisoft insieme per una serie animata di Tom Clancy’s Splinter Cell

Splinter Cell diventerà una serie animata per Netflix

Con un annuncio a sorpresa Netflix ha confermato ufficialmente di essere al lavoro, con la collaborazione di Ubisoft,  sulla realizzazione di una serie animata per adulti basata sulla saga videoludica di Tom Clancy’s Splinter Cell.

Derek Kolstad, già sceneggiatore del franchise di John Wick, sarà showrunner e produttore esecutivo di questo progetto animato, di cui Netflix ha già ordinato la realizzazione di due stagioni, da 8 episodi ciascuna.

La saga videoludica conta attualmente ben sei videogiochi, tutti incentrati sulla figura di Sam Fisher, ex operativo del corpo dei Navy SEAL da tempo inattivo che viene richiamato dall’NSA per la divisione segreta Third Echelon la cui direzione è affidata al Colonnello Irving Lambert. Grande amico di Fisher, si avvarrà delle sue straordinarie capacità, e della sua esperienza militare, impiegandolo ufficialmente, per la prima volta, nel ruolo di cellula fantasma (Splinter Cell).

Non è stata annunciata al momento una data di lancio per la serie, ma sono piuttosto insistenti i rumors dell’ultimo periodo che vorrebbero proprio il ritorno di Splinter Cell con un nuovo videogioco per le console di nuova generazione.

Fonte: Variety