Thomas rivela la verità a Steffy?

Beautiful, la verità nelle mani di Thomas

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

A casa di Steffy, Thomas sembra avere molta urgenza di parlarle, facendola preoccupare. Thomas si informa sulla presenza di Liam in casa, avendo visto l’auto. Steffy conferma che è lì, nella nursery con le bambine e lo pressa affinchè le dica ciò che ha da dire.

Thomas premette che vuole il meglio per la sorella e anticipa che riguarda Phoebe: la bimba non è chi lei pensa che sia perché la madre naturale non è Flo.

Steffy non presta molta attenzione a quelle parole perché nel frattempo Liam entra nella stanza e chiede polemicamente a Thomas cosa ci faccia lì visto che persuadendo Hope verso un annullamento veloce ha già ottenuto quel che desiderava.

Non c’è nulla che voglia sentire da lui avendo già perso sua figlia e sua moglie. Adesso è lì, in un luogo che gli dà pace e non ha alcuna intenzione di avere a che fare con Thomas.

Steffy ricorda a Liam che Thomas è suo fratello e lei vuol sentire cosa ha da dire quindi lo invita a calmarsi. Thomas assicura di non essere lì per procurare guai. I toni si fanno alti e le bambine iniziano a piangere.

Liam va a prenderne una mentre Steffy prende l’altra. Liam e Steffy in un quadretto familiare ben assortito collaborano per il benessere delle bambine, dando loro da mangiare e facendole giocare.

Nell’osservarli, Thomas riconsidera l’idea di rivelare loro la verità, specie quando viene a sapere che Liam si è trasferito lì e occuperà la camera degli ospiti offerta da Steffy.

Liam e Steffy si accordano affinchè lui partecipi attivamente alla routine mattutina delle bambine. Liam si sente anche padre di Phoebe. Thomas gli assicura che lo è a tutti gli effetti suscitando sguardi incuriositi dagli altri due.

A casa Forrester, Flo, Xander e Zoe valutano la situazione nel caso che la verità sia rivelata proprio in quel momento. Flo e Xander sono sollevati mentre Zoe è preoccupatissima per suo padre e predice a Flo che i Logan non le parleranno mai più.

Per l’ ennesima volta, Xander tenta di rassicurare Zoe sul fatto che la difenderà contro chiunque la attaccherà per l’accaduto, dando principalmente la colpa a Reese che si è servito di loro.

Zoe lo difende, dichiarando che tutto quello che ha fatto è stato per proteggerla ma secondo gli altri due non ha scuse perché ha rovinato diverse vite. Merita qualunque punizione.

Da Steffy, Liam si offre di portare le bimbe nella nursery affinchè Steffy possa parlare con Thomas. Prende in braccio Phoebe e porta Kelly per mano. I primi passi della piccola stupiscono tutti. Steffy è deliziata.

Notando la felicità della sorella, Thomas considera che ne ha passate molte ma adesso sembra davvero radiosa. Steffy conferma e quest’ultima novità di Liam che andrà a vivere lì la rende particolarmente felice: non sa cosa riserverà il futuro ed è dispiaciuta che con Hope sia finita, ma le bambine lo amano e si illuminano quando lui è presente.

Si ricorda poi che Thomas doveva dirle qualcosa. Di nuovo, questi fa un preambolo nel quale ribadisce la necessità che Steffy sappia tutta la verità perché riguarda specialmente Liam e Phoebe.