Paolo Borsellino su Rai Play

Paolo Borsellino, i contenuti da recuperare su Rai Play

RaiPlay rende omaggio al giudice Paolo Borsellino e con lui, all’amico e collega Giovanni Falcone, due magistrati uccisi dalla mafia a 57 giorni di distanza. La loro vita privata e pubblica, la loro dedizione al lavoro, fino all’ assassinio di entrambi, a poche settimane l’uno dall’altro, è nel racconto delle trasmissioni Rai a loro dedicate.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

In quest’ottica, dal 19 luglio – giorno dell’anniversario della strage di Via D’Amelio dove in un attentato dinamitardo persero la vita Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta – sulla piattaforma digitale Rai, verranno trasmessi cinque tra programmi e film a loro ispirati. Per non dimenticare.  

Gli ultimi giorni di Borsellino, dall’attentato a Falcone fino all’attentato di Via D’Amelio. “Paolo Borsellino – i 57 giorni”  è un commuovente ritratto dell’amicizia tra Borsellino e Falcone, l’uno accanto all’altro nella vita privata e soprattutto nella lotta contro la malavita, che condusse entrambi al sacrificio. un film con la regia di Alberto Negrin e le musiche di Ennio Morricone.

Adesso tocca a me“,  docu-film diretto da Francesco Miccichè, é la storia di Paolo Borsellino, colta sia negli affetti personali che nella carriera professionale. Un profilo a tutto tondo di un grande uomo di Stato, raccontato con il punto di vista di Antonio Vullo, l’unico agente sopravvissuto alla strage di via D’Amelio. 

Paolo Borsellino – Essendo Stato”  film documentario diretto da Ruggero Cappuccio, racconta le audizioni, tesissime, mai rese pubbliche fino ad allora, precedenti all’attentato. Una delle produzioni migliori tra quelle dedicata alla memoria dell’uomo di Legge Borsellino.

Era d’estate” : disponibile su RaiPlay la fiction interpreta da Massimo Popolizio e Giuseppe Fiorello, ispirata al soggiorno di Falcone e Borsellino  presso l’isola dell’Asinara insieme ai loro familiari; Il cerchio intorno a Cosa Nostra si stava pericolosamente chiudendo intorno ai due magistrati, tanto da far loro maturare la decisione di far perdere per un po’ le proprie tracce.

La Mafia eliminò Borsellino poco dopo aver eliminato Falcone. Il programma “Le parole di Borsellino” ne evidenzia l’impegno attraverso una raccolta di interessanti interviste televisive. 

Per finire, “Frammenti di un discorso morale” : le apparizioni televisive di Borsellino e Falcone, e le loro denunce rivolte alla corruzione e alla malavita, sono al centro di questa trasmissione che testimonia l’onestà e la tenacia dei due magistrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.