Il Segreto, la nuova Angustias (anticipazioni)

Pepa contro Francisca

Nuova settimana di programmazione in compagnia degli episodi di Il Segreto nel pomeriggio di Canale 5. 

Potete recuperare le puntate tramite Mediaset Play oppure on demand se siete clienti Sky sempre tramite Mediaset Play.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Il Segreto. Anticipazioni dal 20 al 24 luglio

Angustias ritorna alla villa e si comporta in una maniera completamente differente, tanto che Pepa e Donna Francisca si insospettiscono e, quest’ultima, chiede alla levatrice di spiare la nuora.

Nel frattempo, Pepa scopre che Donna Francisca ha frustrato a sangue Soledad e la tiene segregata, quindi le chiede di poterla curare, dato che Mariana non riesce a risolvere la situazione…

Inoltre Pepa scopre che Emilia ha chiesto al fratello di ritornare a Puente Viejo per aiutare la famiglia e che ha rifiutato Pardo, che vorrebbe che lei si concedesse a lui per saldare il debito del padre. Ramiro, Juan e Alfonso, nonostante i sotterfugi, cominciano a scavare nel terreno di Trista’n, con la paura di essere scoperti…

Il sindaco e la sua famiglia si preparano per la festa e il giovane Hipolito si diletta in poesia…

Pepa cura le ferite di Soledad e racconta a Tristán cosa ha fatto sua madre a sua sorella, nella speranza che possa proteggerla. Raimundo riceve la visita di un suo vecchio amico che gli fa ricordare i tempi dell’universita’, ma Don Anselmo lo fa ritornare con i piedi per terra quando gli dice che Pardo ha avuto un comportamento strano con sua figlia Emilia.

Donna Angustias si sente molto meglio e si offre di organizzare la festa patronale con Pedro e Dolores, preparando una festa di beneficienza nella casa di Donna Francisca. Poi, durante un incontro con Don Anselmo, Donna Angustias confessa i suoi sospetti nei confronti di Pepa e gli chiede di aiutarla a scoprire cosa nasconde…

Alfonso e Ramiro aiutano il fratello Juan a dissotterrare il cadavere che ha seppellito nel terreno di Tristán…

Angustias chiede a Don Anselmo di indagare sulla vita di Pepa e, durante una seduta di massaggi, ruba alla levatrice il suo nastro per capelli… Melquiades confessa all’amico Raimundo di essere ricercato, anche se non ha commesso alcun crimine di sangue.

Durante l’incontro con Don Anselmo, lo scambio di opinioni sulla politica si accende e il parroco decide di denunciarlo alla Guardia Civile.I fratelli di Juan cercano di persuaderlo a non frequentare piu’ Soldad, altrimenti le conseguenze potrebbero essere devastanti.

Rosario, la madre di Juan, si reca da Soledad per cercare di convincerla a lasciare partire il figlio.Trista’n e Pepa si incontrano e lui vorrebbe lasciarle in dono un fermaglio per una donna, che definisce “la piu’ bella”…

Il giorno della festa e’ arrivato e il sindaco cerca di fare un discorso al quale nessuno dei concittadini vuole assistere, dato che il sindaco e la sua famiglia non sono molto apprezzati.

Come se non bastasse, Hipolito viene sconfitto pesantemente al gioco della caliche dal campione di Zaragozza.Trista’n compra un fermaglio per Pepa, ma Angustias lo prende di nascosto e, davanti alla casa piena di paesani, riuniti per il banchetto a casa di Donna Francisca, rivela che Trista’n le ha fatto un regalo per il suo ritorno.

Il figlio di Tomas trova un anello nella fossa del terreno che apparteneva al padre di Trista’n…Melquiades vuole fare la guerra a Don Anselmo, mentre Raimundo cerca di calmare le acque, nonostante le sue idee pro-rivoluzione…

Pedro e’ molto agitato per la festa da ballo che ha organizzato che, in effetti, si rivela essere un fiasco totale, ma una serie di fortunate coincidenze, alla fine, la fanno decollare.

Di rientro a casa, Pedro e Dolores trovano un telegramma che annuncia l’arrivo imminente in paese del principe Alfonso. Per i due si prospetta una grande opportunita’…

In paese arriva Sebastián, il fratello di Emilia, che e’ stato chiamato perche’ la ragazza non ce la fa a risolvere da sola tutti i problemi di suo padre. Sara’ lui a convincere Pepa ad andare alla festa e ad accompagnarcela, dopo che e’ stata umiliata da Tristán.

Intanto Soledad rinuncia per sempre al suo Juan e decide di diventare la copia fedele di sua madre, sia esternamente che internamente…

Tristán trova l’anello di suo padre sotterrato vicino al fiume e chiede spiegazioni a Soledad… Finalmente Don Anselmo riesce a ricordare chi e’ veramente Pepa…

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.