Rai Play palinsesto autunnale 2020

Rai Play, la piattaforma streaming Rai sempre più un canale a se

Il futuro dello streaming casalingo é anche questo: non solo Netflix o Amazon Prime ma anche piattaforme streaming on demand sul modello Sky e sempre più anche Rai Play che con l’offerta autunnale si fa ancora più ricca ed esclusiva diventando un vero e proprio canale a se stante.

Rai Play quindi non é solo programmazione dei canali in chiaro Rai ma sempre più rubriche ed esclusive prodotte appositamente per la piattaforma e la sua app ufficiale che ricordiamo resta completamente gratuita a fronte di qualche spot pubblicitario qua e là.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Lanciata a novembre scorso da Fiorello con il suo indimenticabile VivaRaiPlay!, la piattaforma del Servizio Pubblico, grazie all’offerta proposta per l’autunno 2020 fa un altro passo in avanti e consolida il suo posizionamento nel mercato dei player OTT del nostro Paese.

Obiettivo principale è rafforzare il dialogo con i segmenti di pubblico più evoluti e più giovani, che vogliono costruirsi il proprio palinsesto secondo modalità attive e consapevoli.

Rai Play. Intrattenimento (Show e Rubriche)

Stand-up comedy, musica, comicità, satira, racconti intimi ed emozioni: un caleidoscopio di proposte esclusive e divertenti che conducono il pubblico RaiPlay alla scoperta di una nuova frontiera dell’intrattenimento televisivo.

Ecco i principali titoli dell’intrattenimento per l’autunno di RaiPlay:

Edoardo Ferrario Show (8 puntate da 30’)
(Online dal 19 settembre: ogni sabato alle 21.00)

Dopo Diamoci un Tono, la comicità originale e irriverente di Edoardo Ferrario torna su RaiPlay con un programma originale. Lo stand-up comedian romano racconterà al pubblico vizi, virtù e contraddizioni dell’italiano medio attraverso 13 nuovi personaggi in un one man show nel
quale, ai tempi del necessario distanziamento sociale, l’artista farà tutto… anche il pubblico!

L’altro show (10 puntate da 60’)
(Online dal 16 ottobre, in diretta ogni venerdì alle 23.30)

Dopo il successo de L’altro Festival RaiPlay propone un vero e proprio late show live che fa rivivere l’atmosfera da happening già vissuta a Sanremo, fatta di musica, risate e improvvisazione. Dieci appuntamenti, il venerdì
sera, con numerosi ospiti e sorprese, per iniziare al meglio il week-end.

Fan Club (6 puntate da 25’)
(Online dal 14 novembre)

La dedizione dell’essere fan e l’artista preferito che diventa guida, consigliere e ghost writer di tante emozioni, in un racconto come quello di Fan Club, che unisce quotidianità e passione e diventa l’occasione di un incontro inaspettato e unico con il proprio mito.

Le Storie Di Mirko (26 episodi da 10’)
(Online per tutto l’autunno)

Torna Mirko Matteucci alle prese con il racconto surreale di piccole e grandi storie del nostro Paese. Dopo l’emergenza Coronavirus, le Storie di Mirko diventano istantanee del nostro tempo, in cui persone comuni, e
occasionalmente anche personaggi noti, si confideranno con l’imprevedibile inviato, con leggerezza, ironia e autenticità.

Play Digital (11 puntate da 15’)
(Online dal 12 ottobre, tutti i lunedì)

Un viaggio nel mondo della tecnologia e della rete, alla ricerca di spigolature, di storie curiose, di innovazione e di cambiamenti.

Play Mag (14 puntate da 12’)
(Online dal 21 settembre)

Novità di cinema, fiction e spettacolo disponibili su tutte le piattaforme in un magazine settimanale, condotto da Livio Beshir.

Play Books(14 puntate da 15’ )
(Online dal 27 settembre)

Vittorio Castelnuovo ci guida alla scoperta di nuove letture, generi e autori. Un’occasione per conoscere il presente attraverso le parole di grandi scrittori contemporanei.

Rai Play. Docu-Serie

Ti ho Visto negli Occhi (1 documentario da 50’)
(Online dal 15 settembre)

Un fatto di cronaca che ha profondamente segnato l’immaginario collettivo del nostro Paese, il rapimento Bulgari, raccontato attraverso la voce dei protagonisti. Una descrizione che si muove sul filo della memoria tra cronaca ed emozione.

Fly to Tokyo (5 episodi da 12’ +1 speciale da 30’)
(Online dal 24 dicembre)

10 atleti, 10 giovani speranze dello sport paraolimpico italiano. Ragazzi con una passione forte come il loro talento, si raccontano e raccontano le loro paure e le loro speranze.

La Scala – Scuola Di Ballo (12 episodi da 25’)
(Online dal 30 novembre)

Le storie di alcuni allievi dell’ultimo anno, quello della maturità, della scuola di ballo dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano. Racconti in cui il piano personale si incrocia con il punto di vista collettivo e i sogni si scontrano con le sfide quotidiane della perfezione da raggiungere, alla ricerca della bellezza dei movimenti della danza classica.

Tu non sai Chi sono Io (12 episodi da 25’)
(Online dal 2 novembre)

Un autoritratto che si muove tra il docu-reality e il vlog, in cui protagonisti giovanissimi si raccontano ai loro cari senza filtri, con un messaggio frutto di coraggio e amore, per vincere il dramma dell’incomunicabilità tra le generazioni in epoca digitale. Un programma di Alessandro Sortino.

Ossi di Seppia – Il rumore della memoria (26 episodi da 23’)
(Online dal 3 novembre)

Una docu-serie dal taglio cinematografico per raccontare alle nuove generazioni, eventi che hanno caratterizzato gli ultimi trent’anni della storia d’Italia, attraverso i ricordi e le storie di chi li ha vissuti o vi ha assistito come testimone.

Un progetto che parte dal presente, per riportare il passato e la memoria al centro dell’attenzione, con modalità di narrazione immersive.

Superquark+ (10 episodi da 15’)
(Online dal 29 settembre)

Torna su RaiPlay il maestro della divulgazione, Piero Angela, con 10 nuove puntate dedicate alla scienza. Affiancato da un team di giovani ricercatori, il conduttore affronterà in puntate monografiche, articolandoli in più rubriche, temi scientifici oggetto del dibattito contemporaneo come la plastica, il DNA, le basi lunari e molti altri.

DDays – Rivelazioni d’autore (12 episodi da 20’)
(Online dal 1° ottobre)

Dodici ritratti ad ampio respiro di intellettuali e protagonisti della vita culturale e della storia italiana. Un racconto intimo, ma anche corale. Una storia personale che diventa un contributo alla memoria del nostro Paese.

Hanno tutti ragione (10 episodi da 25’)
(Online dall’8 ottobre)

Dieci interviste non convenzionali che fotografano la quotidianità dei protagonisti del nuovo cinema italiano lontano dai riflettori e dalle luci della ribalta.

Rai Play. Le serie internazionali

Un’altra grande novità del palinsesto RaiPlay per l’autunno 2020 è la grande serialità internazionale, che arriva in prima visione esclusiva per la piattaforma Raicon una selezione di titoli che attraversa tutti i generi più popolari: Drama, Comedy, Fantascienza, Crime, Horror. Questa estate intanto arriva Into the Dark, qui i dettagli.

Lo straordinario mondo di Zoey – Zoey’s extraordinary
Playlist (12 episodi da 45’)
(Online dal 23 settembre)

Zoey, protagonista della serie, è una programmatrice informatica che lavora
a San Francisco e ha un padre affetto da una rara malattia neurovegetativa. A causa di un incidente durante una risonanza magnetica, Zoey scopre di potere comprendere i sentimenti più intimi delle persone che comunicano con lei attraverso le canzoni.

Una romantic comedy targata Lionsgate, sulla scia di Glee e Crazy Ex Girlfriend, che in USA ha dimostrato di saper intercettare il pubblico dei millennials soprattutto sulle piattaforme digitali.

Pure (6 episodi da 45’)
(Online dal 21 ottobre)

La ventiquattrenne Marnie è una ragazza spiritosa, intelligente e “normale” se non fosse per il suo disturbo ossessivo compulsivo: negli ultimi 3723 giorni Marnie ha convissuto con un vortice di pensieri a luce rossa. Dopo la festa dei suoi 25 anni, perseguitata da questo originale e imbarazzante potere, Marnie lascia la Scozia per la grande Londra in cerca della sua vera identità, di nuovi amici e per imparare ad amare.

Una produzione BBC per Channel Four.

Stalk (10 episodi da 23’)
(Online dal 4 novembre)

Lux, un geek eccezionalmente dotato, viene pesantemente umiliato dagli
studenti più anziani appena entrato in una prestigiosa facoltà di ingegneria.
Per vendicarsi, utilizzerà le sue grandi capacità informatiche perseguitandoli, hackerando i loro cellulari e computer compreso quello di Alma, la ragazza di cui è innamorato.

Lux si trasforma nella persona che ha sempre voluto essere
prima di cadere nella sua stessa trappola: “Avete mai perseguitato qualcuno?

Cercato su Google qualcuno con cui state uscendo, osservato un profilo facebook? Controllato ossessivamente il profilo instagram di qualcuno che vi piace segretamente? Siamo tutti stalker”.

Una produzione France TV per la piattaforma digitale Slash.

Beforeigner (6 episodi da 50’)
(Online dal 9 dicembre)

Un fenomeno nuovo inizia ad accadere in tutto il mondo: persone provenienti da tre periodi storici (l’età della pietra, il medioevo vichingo e il tardo ‘800) iniziano ad apparire nel presente.

Nessuno riesce a spiegare la causa e le persone provenienti dal passato, chiamate “beforeigner” non ricordano nulla di quel che è
successo.

Dopo quasi 20 anni, la società norvegese fatica a integrare i beforeigners, che non possono tornare indietro. I due investigatori della polizia di Oslo:
un detective problematico e tossicodipendente e la prima recluta “vikinga” della polizia norvegese indagano sul misterioso omicidio di una beforeigner appena apparsa sulla spiaggia di Oslo.

La prima produzione di HBO Europe nel Nord Europa, in una serie crime fantascientifica originale e innovativa.

La Fiction di RaiPlay

Il prodotto seriale, uno dei pilastri dell’offerta per tutte le piattaforme OTT, è fondamentale anche per RaiPlay che si è affermata come importante ambiente di visione per il grande prodotto Rai e, sin dal lancio del nuovo prodotto lo scorso autunno, ha inserito nella sua offerta originale titoli di Rai Fiction che sono stati distribuiti in anteprima esclusiva sulla piattaforma (Liberi Tutti, Passeggeri Notturni e I Topi 2).

L’offerta RaiPlay per l’autunno 2020 vedrà, anche per questo genere, un importante passo avanti con la produzione di due titoli che sono stati pensati e scritti per la piattaforma OTT del Servizio Pubblico: Mental e Nudes.

Storie originali, pensate per raggiungere un pubblico più giovane che affrontano storie e temi dedicati al mondo dei ragazzi, con un linguaggio innovativo e originale.

Il Cinema di RaiPlay (Film)

L’offerta esclusiva di cinema, che si aggiunge agli oltre 800 titoli del catalogo presente su RaiPlay, per l’autunno 2020 prevede titoli come La ragazza dei tulipani di Justin Chadwick, con Alicia Vikander, Dane DeHaan, Judi
Dench, Christoph Waltz, Jack O’Connell; Addio fottuti musi verdi di Francesco Capaldo, con Ciro Priello, Beatrice Arnera, Simone Russo, Fabio Balsamo, Alfredo Felaco; L’estate addosso di Gabriele Muccino, con Brando Pacitto, Matilda Anna Ingrid Lutz, Taylor Frey, Joseph Haro, Guglielmo Poggi; Al posto tuo di Max Croci, con Luca Argentero, Stefano Fresi, Ambra Angiolini. Da ottobre inoltre partirà RaiPlay CineClub, che offrirà al pubblico una selezione di titoli che raccontano l’arte di quattro grandi maestri: Truffaut, Rohmer, Bergman e Monicelli.

Rai Play. Bambini e Ragazzi (Serie e Cartoni)

Il palinsesto dell’autunno 2020 dedicato ai più piccoli propone anteprime e nuove stagioni di cartoni tra cui:

CultToon (7 stagioni)
(Online dal 3 settembre)

Tornano su RaiPlay le seconde e terze stagioni di Farhat Il Principe del Deserto, La Compagnia dei Celestini (cartone animato tratto dalle storie dello scrittore Stefano Benni), Uffa! che Pazienza (serie animata basata sulle favole di Andrea Pazienza e prodotto da RaiFiction, Enanimation e Motus Motionwork) e Sandokan.

OPS – Orrendi per sempre (52 episodi da 12’)
(Online dal 12 settembre)

L’esclusiva box set della nuova serie O.P.S. Orrendi per sempre, la storia di un geniale bambino di sette anni che inventa una macchina cerca amici… con risultati inaspettati.

Topo Gigio (26 episodi da 10’)
(Online da fine settembre)

In esclusiva, i nuovi 26 episodi di Topo Gigio, dedicati alle avventure del topo più famoso della tv italiana.

Barbapapà New Rai Play

Barbapapà New (26 episodi da 10’)
(Online dal 24 ottobre)

La colorata famiglia torna in una nuova serie 2D per il pubblico prescolare. Ad occuparsi della sceneggiatura e dell’animazione saranno Alice Taylor e Thomas Taylor, figli della coppia che ha creato i “Barbapapà”.

Cercami a Parigi (26 episodi da 24)
(Online dal 19 settembre)

Protagonista è sempre Lena, la giovane ballerina russa proiettata oggi a Parigi dalla San Pietroburgo del 1905. Lena è bravissima nella danza ed è ormai pienamente inserita nella vita di oggi, ma non ha dimenticato le sue
origini.

E quando il suo fidanzato riesce finalmente anche lui a fare il salto del tempo, la ritrova e le chiede di tornare indietro con lui, mentre il suo nuovo amico Max vorrebbe fare progetti per il futuro, Lena deve prendere una decisione che cambierà il corso della sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.