Naya Rivera: svelata la causa della morte dell’attrice

Svelate le cause della morte di Naya Rivera

Come vi abbiamo riportato nel nostro precedente articolo. il corpo senza vita dell’attrice Naya Rivera è stato ritrovato in questi giorni nel Lago Piru.

L’ufficio legale della Contea di Ventura ha rilasciato un comunicato stampa per chiarire definitivamente le cause del decesso dell’attrice che, come sospettato, sono dovute ad annegamento.

Il cadavere della donna purtroppo non era facile da identificare, dato che era rimasto sommerso per diversi giorni sul fondo del lago, ma tramite il confronto dentale è stato possibile risalire alla sua identità.

Ecco l’estratto del comunicato stampa:

Le circostanze e le caratteristiche visive indicano che il corpo è quello di Naya Rivera, e l’identità è stata confermata attraverso il confronto dentale. Il corpo è stato sottoposto ai raggi X ed è stata eseguita un’autopsia completa. I risultati di quest’ultima coincidono con l’annegamento, le condizioni del corpo corrispondono al tempo che è rimasto sommerso. Non sono presenti ferite traumatiche o processi patologici.

Dalle indagini non vi sono indicazioni che lascino pensare alla possibilità che droghe o alcol abbiano avuto un ruolo nel decesso, ma verranno ef

fettuati ulteriori esami tossicologici.

La scomparsa di Naya Rivera

Le indagini si sono tenute presso il lago Piru, a ovest di Santa Clarita, dove la donna si sarebbe recata con suo figlio.

Secondo la testimonianza del bambino. ritrovato da solo in barca mercoledì notte, la madre si sarebbe tuffata nel lago senza più riemergere. Il piccolo Josey adesso è stato affidato a suo padre Ryan Dorsey, il quale aveva divorziato dalla Rivera nel 2018.

Naya Rivera è nata nel 1987 a Santa Clarita. Le sue prime apparizioni risalgono agli spot pubblicitari per Kmart, ma il suo primo lavoro significativo è stato il ruolo di Hillary Winston nella produzione di Eddie Murphy La Famiglia Reale nel 1991. Tra il 1992 e il 2002 è comparsa in altri piccoli ruoli in serie come Willy, il principe di Bel-Air, Otto sotto un tetto, Live Shot, Baywatch, Un genio in famiglia, House Blend, Even Stevens e Il maestro cambiafaccia.

Ma il suo primo grande ruolo di spicco  è stato ovviamente quello della cheerleader Santana Lopez nella serie TV di Glee.