The Morning Show: la seconda stagione potrebbe arrivare nel 2021

La seconda stagione di The Morning Show potrebbe debuttare nel 2021

Di recente il cast di The Morning Show è stato protagonista di un panel, durante il quale è stato svelato che le riprese della seconda stagione sono ancora ferme alla prima metà del primo episodio.

Questo ritardo nei lavori rischia purtroppo di far slittare l’uscita della serie su Apple TV+ alla primavera del 2021, se non addirittura alla fine del prossimo anno, dato l’aumento dei casi di Covid-19 negli Stati Uniti.

Le riprese della seconda stagione (anch’essa composta da 10 episodi) erano inizialmente partite il 24 febbraio 2020, con lo stop ai lavori avvenuto poche settimane dopo, il 12 marzo 2020.

Alex Levy (Jennifer Aniston) conduce The Morning Show, un popolare programma di notizie che ha eccellenti valutazioni televisive e sembra aver cambiato il volto della televisione statunitense.

Dopo che il suo co-conduttore e partner per 15 anni, Mitch Kessler (Steve Carell), è stato licenziato a causa di uno scandalo per cattiva condotta sessuale, Alex lotta per mantenere il suo lavoro come migliore giornalista. Quest’ultima, durante un evento di premiazione, annuncia che la nuova co-conduttrice del Morning Show sarà Bradley Jackson (Reese Witherspoon).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.