Pepa e Trista Il segreto anticipazioni

Il Segreto, Angustias cerca di fuggire dall’ospedale (anticipazioni)

Proseguono le repliche delle prime puntate de Il segreto, come sempre nel pomeriggio di Canale 5 da lunedi a venerdi.

Per recuperare le puntate potete sempre farlo tramite Mediaset Play oppure se siete clienti Sky on demand sempre con Mediaset Play.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Il segreto. Anticipazioni dal 13 al 17 luglio

Don Raimundo torna a casa ferito ed Emilia corre subito a chiamare Pepa, perche’ gli presti soccorso. Dopo essersi rimesso, Emilia vuole che suo padre sporga denuncia e faccia in modo che chi lo ha aggredito venga arrestato, ma Raimundo praticamente non racconta niente di quello che gli e’ successo.

Don Pedro vuole organizzare una festa da ballo durante le feste patronali, ma don Anselmo gli mette i bastoni tra le ruote perche’ i soldi dovrebbero essere spesi per riparare il tetto della chiesa e non per feste peccaminose. Hipólito, soffrendo per amore a causa di Emilia, le dedica una poesia. Juan prega Tristán di consegnare una lettera a Soledad perche’ ha urgenza di parlarle riguardo a quello che accadra’ ai terreni vicini alla sorgente del fiume…

Donna Francisca ordina ai suoi dipendenti di trasportare della frutta non proprio fresca al mercato della citta’ e, per fare piu’ in fretta, costoro dovranno attraversare il Burrone delle Anime.

Gli operai che trasportano la frutta in citta’ per conto di donna Francisca, hanno un tremendo incidente: il Burrone delle Anime frana mentre passano di li’ e tutti restano feriti. L’unico che sembra sia rimasto illeso e’ Leandro, che porta gli altri fino al paese. Qui Raimundo mette a disposizione la locanda e Pepa, in mancanza di un medico, si occupa di tutti, con l’aiuto di Emilia e di Tristan, accorso sul posto, non appena aver saputo dell’incidente.

Ma, quando tutti sembrano stare meglio, Leandro inizia a sentirsi male…Don Anselmo spinge Raimundo a confidargli i suoi problemi, mentre Emilia continua a fare domande senza avere risposte. Per questo, alla fine, decide di andare a Villapanda, per incontrare il famigerato Pardo.

Juan confessa la verita’, una terribile verita’, ai fratelli, che decidono di aiutarlo a evitare gli scavi alla sorgente del fiume. Angustias si allea con Felisa per lasciare l’ospedale in cui e’ internata…

Pepa continua a curare i feriti dell’incidente al Burrone delle Anime, soprattutto Leandro, che peggiora ogni giorno di piu’. Donna Francisca da’ a Soledad il permesso di andare ad aiutare Pepa e, mentre sua figlia e’ fuori, ne approfitta per frugare nella sua stanza e in tal modo trova il dipinto di Juan che ritrae Soledad nuda.

Quando la ragazza torna a casa, donna Francisca le giura che fara’ di tutto per raddrizzarla… Intanto alla locanda Leandro muore e Pepa e’ disperata perche’ sente di non aver fatto abbastanza, anche se Tristán la rassicura dicendole che non e’ cosi’. Emilia va da Pardo per parlare con lui della rapina subita da suo padre.

Inizialmente non trovano nessun accordo, poi Pardo va da Emilia e le fa una proposta: cancellera’ il suo debito, se lei si dimostrera’ carina e disponibile con lui. Emilia lo caccia. Hipólito continua a corteggiare Emilia, di cui e’ follemente innamorato.

La morte di Leandro sconvolge Pepa, ma la avvicina di piu’ a Trista’n, che la invita a far merenda nella villa con il piccolo Martín. Emilia e’ frastornata di fronte alla proposta indecente di Pardo e si trova ad affrontare un’altra proposta… ben piu’ lusinghiera. Soledad sembra disposta a sopportare qualsiasi cosa pur di vivere il suo amore con Juan. Nel frattempo, alla villa, c’e’ un ritorno inatteso…

Angustias ritorna alla villa e si comporta in una maniera completamente differente, tanto che Pepa e Donna Francisca si insospettiscono e, quest’ultima, chiede alla levatrice di spiare la nuora.

Nel frattempo, Pepa scopre che Donna Francisca ha frustrato a sangue Soledad e la tiene segregata, quindi le chiede di poterla curare, dato che Mariana non riesce a risolvere la situazione…

Inoltre Pepa scopre che Emilia ha chiesto al fratello di ritornare a Puente Viejo per aiutare la famiglia e che ha rifiutato Pardo, che vorrebbe che lei si concedesse a lui per saldare il debito del padre.

Ramiro, Juan e Alfonso, nonostante i sotterfugi, cominciano a scavare nel terreno di Trista’n, con la paura di essere scoperti…Il sindaco e la sua famiglia si preparano per la festa e il giovane Hipolito si diletta in poesia…