Strike Back Retribution Rai 4

Strike Back: Retribution, la nuova stagione della serie action su Rai 4

Dal 10 luglio, ogni venerdì in seconda serata, Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) proporrà in prima visione la nuova stagione dell’acclamata serie action “Strike Back”.

In “Strike Back: Retribution”, la celebre Sezione 20 torna in azione, con un nuovo agguerrito gruppo di professionisti, per sgominare una minaccia terroristica senza precedenti.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

I Servizi Segreti Militari Britannici riattivano la Sezione 20 dopo lo scioglimento avvenuto anni prima e reclutano un nuovo team composto dai massimi professionisti delle forze speciali internazionali. Il loro obiettivo è sventare un complotto terroristico globale, ma dovranno vedersela anche con la mafia bielorussa e trafficanti d’armi del Medio Oriente.

La serie Strike Back è tratta dalla saga di romanzi di Chris Ryan, pseudonimo di Colin Armstrong, ex sergente dei corpi speciali dell’esercito britannico, noto per essere stato membro della pattuglia Bravo Two Zero durante la Guerra del Golfo.

Una serie che prosegue con successo da dieci anni e che ha usufruito di una sinergia produttiva tra Gran Bretagna e Stati Uniti, con la partecipazione attiva dell’esercito britannico in veste di consulenza tecnico/artistica e diversi membri del cast affidati all’addestramento di ex ufficiali di Special Air Service e Special Boat Service.

Strike Back: Retribution porta in scena un cast rinnovato in confronto alle stagioni precedenti, anche se vede in piccoli ruoli gli amati personaggi interpretati da Philip Winchester e Sullivan Stapleton.

Si uniscono invece al cast in ruoli principali Daniel MacPherson, Warren Brown, Alin Sumarwata e la star de Il Trono di Spade e Dominion Roxanne McKee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.