Amazon annuncia la serie TV di Fallout dagli autori di Westworld

Amazon annuncia la serie TV di Fallout

Amazon e Bethesda hanno annunciato ufficialmente di essere al lavoro su una serie TV basata sul popolare franchise di Fallout, videogioco di ruolo di stampo post-apocalittico.

Jonathan Nolan e Lisa Joy, già autori di Westworld, svilupperanno il progetto con loro casa di produzione, la Kilter Films. Il progetto rientra nel grande accordo stipulato tra Amazon e la  casa di produzione nei mesi scorsi.

Amazon ha ordinato già una prima stagione completa del progetto e le sceneggiature degli episodi sono già pronte. Nel caso in cui il network dovesse decidere di annullare il progetto andrà incontro ad una penale.

Fallout è una serie di videogiochi ambientata in un futuro post-apocalittico a cavallo tra il XXII e il XXIII secolo, ma che vede l’iconografia e la tecnologia ispirate a quelle presenti negli Stati Uniti durante gli anni cinquanta, dominati dall’incubo di una guerra nucleare (il titolo si riferisce alla ricaduta radioattiva, detta «fall-out») e in pieno clima di guerra fredda.

I due autori hanno dichiarato:

L’asprezza di una terra desolata contrapposta all’idea utopistica di un mondo migliore grazie all’energia nucleare portata avanti della generazione precedente.” La serie farà suo il tono duro dei videogiochi, puntellato da momenti di ironico umorismo e “fantasie nucleari da B-movie.

Bethesta Game Studios e Bethesda Softworks collaboreranno allo sviluppo della serie TV.

Fonte: Variety