Ritorno-di-fiamma-per-Flo-e-Wyatt

Beautiful, ritorno di fiamma per Flo e Wyatt (riassunto puntata)

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

A villa Forrester, Quinn ed Eric si preparano un drink, tequila per lei e martini per lui. Parlano di Sally e Wyatt che si sono lasciati; Eric dubita che Sally lasci andare il ragazzo facilmente ma Quinn alza il calice all’idea che, con Flo nei paraggi, forse per Wyatt vi sia in serbo un futuro migliore.

Comunica poi a Eric di aver invitato Shauna a vedere la casa. Eric è felice che la moglie abbia la possibilità di stare con un’amica. La designer riflette a voce alta di come la sua vita meravigliosa e di quanto lui la renda felice…ma la casa è un po’ silenziosa.

Eric la invita a disporre della casa, perché quella è casa sua e se la rende felice avere un’amica vicino, lui è d’accordo. Con entusiasmo, Quinn lo abbraccia e non vede l’ora di dirlo a Shauna.

Poco dopo si sente bussare alla porta e Shauna entra salutando, ammirata dalla vastità della casa. Dopo un giro le due donne tornano in soggiorno e notando il ritratto di Quinn, Shauna dice che è proprio la regina della casa, sicuramente hanno sempre molti ospiti.

A casa di Wyatt, lui e Flo si stanno baciando con passione. Scostandosi, Wyatt si rende conto che forse stanno correndo troppo anche se lui vorrebbe andare oltre; lei però merita di più.

Decidono così di bere qualcosa e intanto parlano del loro passato e del loro amore. Il ragazzo sottolinea che Flo è l’unica che non l’abbia mai deluso.

Poco dopo vengono interrotti dalla chiamata di Shauna che convoca con urgenza la figlia a Villa Forrester.

In ufficio CEO, Liam dice a Hope che loro due si appartengono e la invita a non lasciarsi influenzare da Thomas.

Thomas interviene, chiedendo viceversa a Hope di considerare il futuro che potrebbero avere insieme: Liam non le sarà mai totalmente devoto come sarebbe invece lui con Douglas. Esiste un futuro alternativo, rispetto a Liam. Hope ribadisce il suo impegno con suo marito: vuole essere comprensiva con Thomas, che in fondo sta cercando di fare solo il meglio per Douglas.

Non è solo nel compito di crescerlo, tutta la famiglia vuole aiutarlo e lei per prima perché lo ama molto e si prenderà ogni cura di lui, per quanto possibili. La sua prima responsabilità, tuttavia, è verso Liam e il loro matrimonio: loro due sono stati messi duramente alla prova, ma lei non è nessuno senza Liam. È grata di avere la possibilità di confortare Douglas ma lei ama solo il marito e vuole rimanergli accanto.

Più tardi, da soli, Hope e Liam parlano di quanto accaduto. Il ragazzo non si sente molto a suo agio adesso all’idea di vivere nella stessa proprietà dove vive Thomas perché ritiene che il rivale abbia agito in maniera scorretta.

Hope gli chiede se vuole traslocare ma lo invita a tener presente che comunque lei e Thomas lavorano insieme e si vedranno comunque.

A Hope non piace il modo in cui Liam è corso a casa perché è ancora convinta che lui debba stare più possibile con le bambine.

Hope non è certa che Thomas abbia deliberatamente usato il bambino per arrivare a lei perché ama suo figlio. Liam è d’accordo, ma una cosa non esclude l’altra e forse Thomas non è ancora del tutto lucido; in ogni caso, non si fida di lui.

A casa di Brooke, Douglas e Thomas giocano a dama. Il bambino vorrebbe che Hope li raggiungesse per giocare. Thomas risponde che al momento è occupata, ma appena potrà li raggiungerà perché ama molto stare con loro. Propone poi al figlio di dimostrare a sua volta quanto ami Hope, dicendoglielo e facendole presente quanto ha bisogno di lei, la prossima volta che passeranno del tempo insieme.

Sorridendo, Thomas propone di fare un altro lavoretto con la carta e Douglas suggerisce un cappello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.