Le Cronache di Narnia: che fine ha fatto la serie TV di Netflix?

Le Cronache di Narnia non diventerà più una serie TV per Netflix?

Nel 2018 Netflix annunciava l’acquisizione dei diritti d sfruttamento delle opere legata alla saga letteraria di stampo fantasy Le cronache di Narnia, annunciando la volontà di realizzare una serie di progetti che avrebbero compreso dei nuovi adattamenti composti da serie TV e potenziali lungometraggi.

Qualcosa però sembra essere cambiato e da ormai due anni Netflix sembra non volersi esprimere sul futuro di questi progetti.

Douglas Gresham, che ha raccolto il testimone di C.S. Lewis come scrittore della saga, ha rivelato durante un’intervista rilasciata a William O’Flaherty, che il progetto potrebbe essersi arenato.

Non ho sentito nemmeno una parola da parte loro. Mi sto preoccupando chiedendomi se accadrà mai qualcosa.

Gresham avrebbe dovuto lavorare al progetto nelle vesti di consulente, infatti nello stesso intervento l’autore sottolinea che la realizzazione di una serie TV è il miglior modo per poter adattare gli avvenimenti dei romanzi.

In precedenza Netflix aveva annunciato che Matthew Aldrich (Coco) era stato ingaggiato per svolgere il ruolo di supervisore dell’universo live-action a cui lavorerà Netflix, una sorta di showrunner che avrà il compito di tenere traccia di tutti i collegamenti tra le varie produzioni.

I romanzi sono divisi in sette libri che raccontano le cronache del mondo di Narnia, e Netflix punta a creare un proprio universo costellato di storie principali e spin-off.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.