Apple e Paramount produrranno il nuovo film di Martin Scorsese

Apple si aggiudica la produzione del nuovo film di Martin Scorsese

Alla fine sarà Apple ad accollarsi la produzione di Killers of the Flower Moon, il prossimo film diretto da Martin Scorsese che vedrà sul graande schermo, per la prima volta insieme, Leonardo DiCaprio e Robert De Niro.

L’atteso film, che dovrebbe vantare un budget stellare di circa 200 milioni di dollari, sarà prodotto con la collaborazione di Paramount, con un debutto previsto in sala e successivamente sulla piattaforma streaming di Apple TV+.

Questo grande investimento da parte di Apple sembra inoltre confermare le recenti speculazioni legate alla “crisi” della sua piattaforma streaming, pronta a reinventarsi per accogliere tra le sue fila anche produzioni prettamente cinematografiche, e non solo televisive.

A differenza di Netflix però, Apple seguirà a grandi linee i principi di Amazon, dando spazio anche alle sale cinematografiche. Dal canto suo Apple potrà effettivamente aggiudicarsi una grande esclusiva per il suo catalogo di originali.

Killers of the Flower Moon è descritto come un film western, ambientato tra il 1920 e il 1921 in Oklahoma e sarà basato sulla storia vera degli omicidi dei membri della tribu Osag, occorsi dopo la scoperta del petrolio nelle loro terre. Robert De Niro interpreterà il serial killer William Hale.

Eric Roth scriverà la sceneggiatura basata sul libro di David Grann.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.