Batwoman: Ruby Rose abbandona la serie, nuova attrice per la seconda stagione

Ruby Rose lascia la serie di Batwoman

Con una dichiarazione a sorpresa giunta nel corso della notte, Ruby Rose ha annunciato di aver lasciato la serie TV di Batwoman.

L’attrice, che nella serie ricopriva il ruolo della protagonista Kate Kane, sarà adesso sostituita da una nuovo volto che rappresenterà la comunità LGBTQ, il cui debutto è ovviamente previsto nella seconda stagione della serie.

Le circostanze del suo addio alla serie al momento sono piuttosto misteriose, ecco quanto dichiarato da Ruby Rose:

Ho preso la decisione davvero difficile di non tornare nella prossima stagione di Batwoman.

Non è stata una decisione che ho preso alla leggera, e ho il massimo rispetto nei confronti del cast, della troupe e di tutti quelli che sono coinvolti nella realizzazione della serie a Vancouver e a Los Angeles. Apprezzo tantissimo Greg Berlanti, Sarah Schechter e Caroline Dries non solo per avermi dato quest’incredibile opportunità, ma per avermi accolta nello splendido universo DC da loro creato. Grazie a Peter Roth e Mark Pedowitz e ai team della Warner Bros. e di The CW, che hanno messo così tanto nella serie e hanno sempre creduto in me. Grazie a tutti coloro che hanno reso la prima stagione un successo – vi sono veramente grata

Ecco la dichiarazione da parte di Berlanti Production e The CW:

Ringraziamo Ruby per il suo contributo al successo della prima stagione e le auguriamo il meglio. Lo studio e il network intendono lavorare alla seconda stagione di Batwoman e a un futuro a lungo termine per la serie, e quindi insieme al team creativo non vediamo l’ora di condividere con voi la sua nuova direzione, incluso il casting di una nuova protagonista proveniente dalla comunità LGBTQ, nei prossimi mesi.

Fonte: Variety

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.