Beautiful, chi é il padre di Flo? (Riassunto puntata)

La preoccupazione di Zoe

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Alla Spencer, Wyatt è con Shauna, Bill e Quinn e discutono della possibilità che Bill sia il padre di Flo. Wyatt non capisce come sia possibile, visto che Bill vive e ha sempre vissuto a Los Angeles mentre Shauna a Las Vegas.

Anche Shauna ammette di non essere sicura. Wyatt, esasperato, vorrebbe andarsene, ma Bill pretende che resti. Shauna ribadisce l’inutilità di far sapere a Flo chi sia suo padre mentre gli altri spingono per un test del DNA.

Wyatt comunica che un test è già in corso: Flo di testa sua ha deciso di farne uno e i risultati dovrebbero arrivare proprio in giornata perché ha pagato un extra per averlo velocemente. Bill sostiene che è inutile: lui non ha mai dato disponibilità del proprio DNA.

Proprio in quel momento riceve la notifica di una e-mail e vede che si tratta proprio dei risultati. Tutti lo pressano per sapere subito cosa dice ma Wyatt per correttezza sente di dover informare Flo, nel caso in cui ancora non abbia controllato la sua posta elettronica. 

Alla Forrester, Hope si scusa con Flo per aver detto a Donna che lei è la madre biologica di Phoebe. Flo dice che in effetti non vuole essere collegata alla bambina. Scusandosi di nuovo, Hope le propone di diventare amiche ma l’altra non pensa che sarà mai possibile. Forse una volta sì, ma ora non più.

Hope crede che abbiano molto in comune, le loro figlie avrebbero la stessa età e avrebbero portato avanti una gravidanza insieme. Hanno perso le figlie seppure in circostanze molto diverse e quindi Hope sente un legame forte con lei, potrebbero capirsi. Zoe entra e interrompe il discorso, insistente nel voler portare via Hope dall’ufficio per questioni di lavoro, ma Hope rimanda e anzi le chiede di andarsene.

Di nuovo sola con Flo, le dice che vorrebbe avere quello che ha lei. Flo trova ironica tale affermazione fatta da una persona che ha tutto: famiglia, agi, ricchezze, potere.

In quel momento suona il telefono, è Wyatt che la informa degli esiti sul test del DNA. Con sua sorpresa però, Flo dice che se ne occuperà più tardi. Wyatt insiste, Flo lo liquida dicendo che deve occuparsi di una cosa urgente. 
Hope domanda a Flo qualcosa del padre di Phoebe.

Hope è in cerca di un segno da parte del destino che le faccia razionalizzare la perdita di sua figlia ma non ci riesce. Flo afferma che non è stato il destino a portarle via sua figlia.

Alla Spencer, Quinn, Bill e Shauna dicono a Wyatt che deve aprire l’email, devono conoscere i risultati dei test. Wyatt si rifiuta di farlo poiché sarebbe poco rispettoso nei confronti di Flo.

Bill però non si arrende: deve necessariamente conoscere quei risultati subito. Quinn per una volta è d’accordo con l’editore e si aggiunge alla sua insistenza.

Esasperato, Wyatt acconsente e si mette al computer del padre mentre gli altri gli mettono fretta per condividere i risultati. Wyatt è frustrato, ci sono un sacco di pagine da leggere piene di cifre e altre cose. Quando Bill di nuovo gli mette fretta, Wyatt si allontana nervoso e chiede al padre di pensarci lui. Mettendosi al PC, Bill scorre velocemente le pagine e infine si capisce quale sia il risultato finale e resta sconvolto.

Alla Forrester, Zoe è nel suo ufficio e Xander entra baciandola e proponendole di andar via qualche giorno. Zoe si scusa ma ha in programma un viaggio: deve andare a Londra, da sola. Preoccupato, il ragazzo le chiede se c’è qualcosa che non va.

Xander si informa sulla situazione, chiedendo se qualcuno è nei guai, lei o suo padre. Zoe minimizza ma ha bisogno di una sua promessa: deve subito messaggiarla o chiamarla se succede qualcosa a Hope. Qualsiasi cosa e in particolare se precipitosamente decide di partire per Parigi. Un po’ confuso, Xander promette comunque di farlo abbracciandola.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.