Lui, lei & gli altri, la web serie con gli attori di Un posto al sole

Lui lei e gli altri webserie

In queste settimane di lockdown forzato a causa dell’emergenza coronavirus durante il quale tutti i set sono fermi, gli attori delle nostre soap opera preferite come Un posto al sole e Il paradiso delle signore si sono molto dati da fare impegnandosi in altri piccoli progetti soprattutto sul web.

Oltre alle tante stories quotidiane di tanti di loro su Instragram per far compagnia ai loro fans, gli attori de Il paradiso delle signore hanno dato vita al progetto webserie tramite sociale 10 giorni almeno, i cui dettagli li potete trovare cliccando qui.

Gli attori di Un posto al sole sono tornati sul set anche se non come prima per girare 40 episodi dello spin-off della soap napoletana Un pò sto casa, che trovate tutti i giorni alle 18 su Rai Play e qui sul nostro sito cliccando sulla categoria Un posto al sole.

Prima dell’emergenza coronavirus invece alcuni attori di Un posto al sole si sono impegnati nella webserie comedy Lui, lei e gli altri di Marco Limberti, disponibile su Instagram, Facebook e Youtube.

Realizzata qualche anno fa ma ancora inedita, la serie vede la partecipazione nel cast di alcuni volti noi della celebre soap “Un posto al sole” come Luca Seta (che ha anche scritto la sceneggiatura insieme allo stesso Limberti), Michelangelo Tommaso, Cristina D’Alberto, Samanta Piccinetti. Completa il gruppo il volto pratese Massimiliano Galligani, alle prese con il personaggio più comico.

In totale sono 15 puntate da 12 minuti per raccontare le avventure di Chris avvocato di successo e Joy direttrice di un atelier di moda. Vivono in una casa molto bella e trascorrono una vita tranquilla, spesso in compagnia degli amici del cuore Miki e Samy.

Ma sul loro quotidiano si sta per abbattere un autentico ciclone, l’arrivo di Max cugino di Chris. Battute fulminanti, gag divertenti: le risate sono assicurate.

Ancora una web serie tv per Marco Limberti, che al suo attivo ha ben 24 film da aiuto regista per Francesco Nuti, Giovanni Veronesi, Paolo Virzì, Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherni.

Nel 2009 il debutto come regista con “Cenci in Cina“, tutto made in Prato, diventato un cult in città. Tra i suoi successi anche l’altra web serie tv “Funk azzisti”.

Per vedere o rivedere gli episodi sul Youtube potete cliccare qui.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.