10 giorni almeno una serie pandemica Il paradiso delle signore

10 giorni almeno, la web serie con gli attori de Il paradiso delle signore volge al termine: si rifarà?

In queste settimane di emergenza coronavirus in cui l’Italia é praticamente ferma cosi come é fermo un pò tutto il mondo dello spettacolo, tv compresa, anche il mondo delle soap italiane é fermo.

In queste settimane infatti stiamo rivedendo gli episodi migliori de Il paradiso delle signore sempre nel pomeriggio di Rai Uno e quelle di Un posto al sole nell’access prime time di Rai tre.

Grazie ai social però, soprattutto Instagram, tutti gli attori di queste amatissime soap si stanno ingegnando ogni giorno per cercare di stare vicini e connessi con i fans per non far perdere quel collegamento, quel filo diretto che si aveva grazie alle vicende delle puntate.

Anche noi di Teleblog in collaborazione con Radiostonata parleremo di soap opera nel programma radiofonico Radiosoap ogni giovedi dalle 19 alle 20, qui potete ascoltare la prima puntata.

Ebbene alcuni attori de Il paradiso delle signore hanno dato vita ad un ulteriore e bellissimo progetto: la webserie 10 giorni almeno in onda sui social Facebook e Instagram e sul canale ufficiale Youtube.

10 giorni almeno é interamente girata con gli smartphone, in solo due settimane, avvalendosi solo della regia via  skype, la serie è disponibile a partire dal 26 aprile, su YouTube e i canali social Instagram Facebook .

La storia ruota intorno a 10 personaggi che cercano di realizzare un cortometraggio con tutte le difficoltà causate dalla quarantena. La sfida più grande è quella di riuscire a confezionare un prodotto di qualità con uno strampalato e tragicomico cast.

Tra loro Marco (Emanuel Caserio è un attore insicuro che non distingue più se stesso dalla maschera che indossa; Fabio (Giulio Corso), cinefilo di lungo corso in conflitto con il cinema italiano e la sua coinquilina Eleonora (Federica De Benedittis) la casting director del progetto che sogna di fare l’attrice; Daniela (Francesca Del Fa), la regista a cui è affidato il compito di unire i vari personaggi; Kim (Neva Leoni), truccatrice che desidera diventare una star dei social protetta dal suo mecenate Franco (Giorgio Lupano), produttore avido e chiamato a quadrare i conti; Bob (Francesco Maccarinelli) uno sfaticato direttore della fotografia; Aurora (Giulia Petrungaro) costumista improvvisata che si finge sua madre pur di lavorare; Chiara (Enrica Pintore) sceneggiatrice col complesso di Biancaneve e infine Cloe (Ilaria Rossi) la strampalata e ricca scenografa.

“Dieci Giorni almeno” è una serie ideata e diretta da Emanuel Caserio, la trama e la scrittura sono di Massimiliano Mattiello, il montaggio di Vittorio Torre, con la collaborazione di Santina Cardile per i costumi e Matteo Iacobis e Marco Di Nella per le musiche. Le grafiche sono di Marco Terenziani.

La serie si é conclusa al momento ma visto l’incredibile successo e riscontro da parte del pubblico, potrebbero anche arrivare nuovi episodi prossimamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.