“Un Nuovo Giorno”, Andrea Bocelli torna su Rai Uno

Andrea Bocelli Rai Uno

La musica è uno strumento potente in grado di accompagnare ed esaltare le nostre emozioni ed è la protagonista di un viaggio straordinario con un artista di eccezione.

Andrea Bocelli, martedì 28 aprile alle 21.25 su Rai1, propone un itinerario musicale che unisce grandi capolavori della lirica, tradizione melodica italiana e canzone contemporanea in tre location mozzafiato: il Colosseo, l’Arena di Verona e il Teatro del Silenzio di Lajatico.

Con la presenza di grandi ospiti, italiani e internazionali, Andrea Bocelli accompagnerà lo spettatore in una serata di grandi emozioni in grado di coinvolgere tutti i sensi, puntando dritto al cuore così come al cuore punta il nuovo impegno della Andrea Bocelli Foundation.

Dopo la raccolta fondi “Con te per emergenza covid-19”, che la Fondazione ha aperto nella volontà di mettersi al servizio in supporto a ospedali e reparti attivi in prima linea per l’emergenza covid 19, l’Andrea Bocelli Foundation prosegue il suo impegno con un progetto dedicato all’educazione digitale.

In un periodo nel quale i bambini sono purtroppo costretti a restare a casa è fondamentale garantire un accesso all’istruzione di qualità per tutti: equa, inclusiva, tra formale e informale in rispetto della mission “empowering people and communities”.

Gli spettatori potranno contribuire da casa, grazie ad un apposito numero, per sostenere il progetto.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.