Alessio Lo Passo di Uomini e Donne dopo il carcere: “Mi sono trovato spaesato, spogliato di tutto e ignorato”

Alessio Lo Passo è tornato a parlare del suo difficile periodo trascorso in carcere durante un’intervista a iGossip.it. Come ricorderete l’ex tronista ed ex corteggiatore di Uomini e Donne era stato condannato in via definitiva a 3 anni per un’estorsione nei confronti di un chirurgo estetico risalente al 2014. L’imprenditore e web influencer si è sempre dichiarato innocente.

Alessio Lo Passo e la quarantena forzata

Come aveva più volte dichiarato lo stesso Lo Passo, era stato trattato come un criminale qualunque. Ora l’ex tronista di Uomini e Donne, modello e imprenditore ha voluto raccontare alcuni aspetti della sua quarantena forzata, provocata dalla pandemia da Covid-19, e si è tolto qualche sassolino dalla scarpa.

Il personaggio tv e protagonista di calendari sexy ha dichiarato a iGossip.it: “A dire il vero, ormai ci sono abituato. Ci rido sopra, perché ho appena scontato una pena che mi limitava le uscite e ora rieccomi qui… chiuso in casa. Posso dirti, però, che l’esperienza del carcere e della semilibertà mi hanno abbastanza anestetizzato soprattutto per come sono andate le cose visto che mi trovavo a scontare una pena senza conoscerne totalmente il motivo. Nel caso del Covid-19 per lo meno il motivo dell’obbligo di stare in casa lo conosco – ha spiegato l’ex tronista – e mi sacrifico molto più volentieri nel nome della collettività e del rispetto per il prossimo e per me stesso. Anzi, quando sento paragonare le limitazioni attuali di movimento con il carcere mi innervosisco un po’, poiché chi dice una cosa simile è evidente che il carcere non sappia nemmeno cosa sia, fortunatamente per lui. Abbiamo comunque tutti i mezzi di comunicazione a disposizione, la possibilità di fare la spesa, di utilizzare internet, di stare con la nostra famiglia e di videochiamare chi vogliamo… il carcere è ben diverso. Le persone dovrebbero imparare a tirare fuori il positivo anche in situazioni spiacevoli come queste!!!”.

Alessio Lo Passo critica Raffaella Mennoia e lancia un messaggio a Maria De Filippi

Alessio ha poi affrontato il tema Uomini e Donne. In che rapporti è rimasto con Maria De Filippi, Raffaella Mennoia e con lo staff del chiacchierato e famoso programma pomeridiano di Canale 5? Lo Passo ha osservato: “Ho mantenuto ottimi e cordiali rapporti con tutti. Se non si aveva occasione di incontrarsi personalmente, ci limitavamo a messaggi in occasioni particolari, scambi di auguri nelle feste natalizie, un caffè se ci si trovava nella stessa città. Magari non ci si frequentava, ma i rapporti proseguivano come proseguono tra amici con impegni diversi. Questo fino al mio arresto”.

Alessio Lo Passo ha poi aggiunto: “Finché, uscito dal carcere, mi sono trovato spaesato e spogliato di tutto ciò che avevo costruito negli anni a Milano, ma soprattutto ignorato totalmente dalle persone a cui mi sono rivolto per ricominciare. Mi spiego: non ho mai avuto il numero di Maria nonostante l’ottimo rapporto che ci ha legato durante i due anni di Uomini e Donne, ma nel momento in cui provavo a chiedere un contatto a persone a lei vicine, queste svanivano nel nulla. O meglio: finché si trattava di parlare del più e del meno nessun problema, appena chiedevo informazioni su Maria nessuno mi rispondeva più. Ho provato in tutti modi ad avere un contatto”.

Per poi proseguire: “Ho scritto a Raffaella, ho cercato Maria tramite i suoi più stretti collaboratori ma non ho mai avuto risposte né a livello professionale né umano. Se a livello professionale posso comprendere tutti gli ostacoli che possono separarmi da certi contatti, a livello umano ho qualche difficoltà a comprendere un tale disinteresse nei confronti di una persona con la quale comunque si hanno avuti rapporti oltre che professionali anche affettivi. La mia stima in Maria rimane immutata ed è quella di sempre, sono certo che in mezzo ai suoi mille impegni troverà comunque il tempo di chiedermi almeno come sto. Te l’ho già detto: una dote che ho è quella di saper aspettare”.

Dopo quest’intervista Maria De Filippi e Raffaella Mennoia concederanno un’altra chance ad Alessio? I suoi fan sperano proprio di sì!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.