Palinsesto Rai emergenza coronavirus

Emergenza coronavirus, la programmazione speciale Rai e Rai Play

Per linformazione, fin dal 22 febbraio Rai ha incrementato gli spazi con notizie e aggiornamenti su Rai News24, Tg1, Tg2 e Tg3, anche con edizioni straordinarie.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Grande l’impegno della Tgr nell’informazione sul territorio. Anche il day time ha riorganizzato il palinsesto: meno intrattenimento e più all’informazione anche in “Storie italiane” e “Vita in diretta” di Rai1 e “I fatti vostri” di Rai2.

Prosegue anche l’approfondimento di “Porta a Porta”, su Rai1, “#cartabianca” e “Agorà” su Rai3, “Che tempo che fa” su Rai2, mentre i programmi di inchiesta già previsti cambiano la scaletta in base all’attualità, come “Frontiere” su Rai1, “Petrolio files” che diventa “antivirus” su Rai2, e “Indovina chi viene a cena” al debutto domenica 29 marzo alle 20.30 su Rai3, dove da lunedì 30 marzo alle 21,20 torneranno le inchieste di “Report”, con una puntata interamente dedicata alla pandemia di Covid-19.

Spazio anche alla preghiera con la Messa celebrata dall’Arcivescovo di Milano Delpini trasmessa da Tgr Lombardia la domenica alle 11.00 e con la funzione officiata da Papa Francesco ogni mattina alle 7.00 su Rai1. Trasmissioni diffuse anche in LIS grazie al Servizio Pubblica Utilità della Rai.

Rai Cultura ha rafforzato l’offerta su arti e Storia, anche su Rai3, con un ciclo sul teatro di Eduardo De Filippo in alcune prime serate e con “I Grandi della Letteratura Italiana”, nel pomeriggio con Edoardo Camurri.

Sempre su Rai3 c’è l’approfondimento storico con Paolo Mieli e “Passato e Presente”. Su Rai5 sipario sempre aperto con le prime serate del sabato sul teatro di Vincenzo Salemme e, il sabato pomeriggio, sui grandi classici di “Stardust Memories”.

Teatro anche nella programmazione straordinaria del pomeriggio e spazio alla musica colta con concerti dell’Osn Rai, dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con opera liriche e balletti classici e produzioni della Scala.

Rai Storia ha inaugurato a marzo lo spazio straordinario “Rai Storia per gli studenti” con Edoardo Camurri dal lunedì al venerdì, dalle 15.00 alle 18.30.

Per la didattica a distanza, Rai Scuola ha aumentato di 5 ore giornaliere l’offerta tv e propone, attraverso siti e canali social, “Scuola@Casa News”.

Tra le proposte, lo “Speciale Scuola 2020”. In continuo aggiornamento lo Speciale “La cultura non si ferma” al quale si aggiunge la sezione #LaScuolaNonSiFerma.

Prosegue anche la campagna “La cultura a casa tua” sui social di Rai Cultura. Rai ha, inoltre, partecipato attivamente al Dantedì, dedicato il 25 marzo al Sommo Poeta.

Per i bambini, su Rai Yoyo spazio all’apprendimento della lingua inglese con “Fumbleland – Mi è scappato un errore”, le serie animate “Let’s Go Pocoyo” e “Peppa Pig” in lingua originale, e “Disney English”, mentre per l’educazione c’è “L’arte di Matì e Dadà”.

Dal 29 marzo, inoltre, disponibile il primo cartone animato inclusivo, “Lampadino e Caramella”. Su Rai Gulp, spazio alla storia della musica con “Max & Maestro”, con il Maestro Daniel Baremboim, in versione animata. Non solo astronomia, ma tutte le scienze sono al centro di “Space to Ground – Guida per viaggiatori galattici” (ogni domenica alle 15.30 e alle 21.50).

A completare l’offerta, da sabato 28 marzo, in prima visione “Le avventure di Tom Sawyer”. Rai Ragazzi, infine ha realizzato “Diario di Casa”, l’emergenza sanitaria spiegata ai bambini, dal lunedì al venerdì, alle 14.00 su Rai 1 e alle 16.10 su Rai Yoyo.

Un’offerta plurale è la risposta all’emergenza di Radio Rai che ha da subito dedicato alla crisi tutte le edizioni dei giornali radio. Il tema Covid19 è al centro di tutti i programmi di Rai Radio1 da “Radio anch’io” a “Centocittà”, da “Giorno per Giorno” a “Un giorno da pecora”, da “In viva Voce” a “Zapping”.

Microfoni sempre aperti su Rai Radio2: dalla rassegna stampa di “Caterpillar AM”, passando per “Il Ruggito del Coniglio” e “Radio2 Social Club”, approdando a “Non è un Paese per Giovani”, a “La Versione delle Due” e a “I Lunatici”. Nel fine settimana spazio alla musica live.

Ogni giorno RaiRadio3 propone “Radio3 mondo” e “Radio3 scienza”, tra informazione e divulgazione scientifica, anche con la pubblicazione del podcast “Otto domande su Covid-19. Risponde Roberto Burioni”.

In primo piano anche “Tutta la città ne parla”, “Fahrenheit”, “Ad alta voce”, “Radio3 suite”. Da segnalare anche Radio Kids con la nuova ministriscia “Diario Kids” con giochi e attività da fare in casa.

RaiPlay, infine, ha reso il suo palinsesto accessibile a tutti, senza registrazione.

I contenuti sono disponibili sulla piattaforma con link diretti al canale Rai Scuola, alle tre sezioni dedicate ai Bambini, ai Teen e ai contenuti per le attività di Learning e ai contenuti informative delle testate Rai tramite la pubblicazione in tempo reale di pillole video su PlayList24.

Ogni giorno, all’interno della sezione Learning, è disponibile un’offerta digitale mirata al progetto #LaScuolaNonSiFerma. A partire dal 30 marzo, infine, RaiPlay organizza 5 eventi con grandi personaggi del mondo culturale, che faranno una lectio magistralis per i ragazzi delle scuole superiori.

Tra i contenuti esclusivi sulla piattaforma, le 10 puntate della serie originale SuperQuark+ con un maestro d’eccezione come Piero Angela, le Opere del Teatro Alla Scala, i documentari del progetto Interdipendence.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.