The Walking Dead 10: la stagione si concluderà senza finale

La decima stagione di The Walking Dead non avrà un finale, per ora

Dopo aver sospeso la lavorazione delle prossime stagioni e rimandato la premiere di The Walking Dead: World Beyond, adesso AMC si è fatta carico di una nuove decisione che non sarà vista di buon occhio da parte dei fan.

Il network ha infatti deciso di sospendere anche la programmazione della decima stagione di The Walking Dead.

Nello specifico AMC ha fatto sapere che la decisione di anticipare la chiusura della stagione è legata all’impossibilità di terminate i lavori sulla post produzione dell’episodio finale, che sarebbe dovuto andare in onda il 16 aprile 2020.

La decima stagione si concluderà quindi domenica 5 aprile con il quindicesimo episodio. Il finale sarà trasmesso più avanti, nel corso dell’anno e trasmesso come episodio speciale su AMC.

Gli attuali eventi, sfortunatamente, hanno reso impossibile il completamento della post-produzione del finale di The Walking Dead 10. Quindi l’attuale stagione finirà con il suo 15° episodio il 5 aprile. Il finale che era stato pianificato andrà in onda come episodio speciale più avanti nel corso dell’anno.

Proprio nella giornata di ieri il produttore Scott Gimple aveva rilasciato una dichiarazione in merito alla decisione del network di sospendere i lavori sul franchise. Trovate il nostro articolo dedicato a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.