The Flash 6: la sinossi ufficiale del 16° episodio, tragedia in vista?

Tragedia in vista per la sesta stagione di The Flash?

Questa settimana non ci saranno nuovi appuntamenti con la sesta stagione di The Flash, con il 16° episodio posticipato direttamente al 7 aprile.

La situazione con il Coronavirus sta ovviamente spingendo The CW a pubblicare gli episodi girati della serie a cadenza meno regolare, a causa delle sospensione delle riprese.

Quando andrà quindi in onda il 16° episodio di questa sesta stagione? L’episodio è previsto per il 7 aprile e il network ha già pubblicato una sinossi ufficiale:

BLACK HOLE MINACCIA LA VITA DI JOE – Dopo che Black Hole assume Rag Doll (la guest star Troy James) per uccidere Joe (Jesse L. Martin), Singh (la guest star Patrick Sabongui) gli suggerisce di entrare nel programma di Protezione Testimoni, ma Joe rifiuta di smettere di indagare su Carver (la guest star Eric Nenninger). Mentre anche Ralph (Hartley Sawyer) indaga con Cisco (Carlos Valdes), l’investigatore privato si imbatte in Sue (la guest star Natalie Dreyfuss). Iris (Candice Patton), nel frattempo, comincia a sospettare di Eva (guest star Efrat Dor).

Come anticipa la sinossi, Joel potrebbe essere in pericolo e recentemente TVLine ha svelato che la storyline della Iris-Specchio troverà ben presto una svolta, e le conseguenze saranno tragiche per tutto il Team Flash:

Lo showrunner Eric Wallace affermato:

Sì, e gli spettatori non dovranno aspettare fino alla fine della stagione perché ciò accada. Tuttavia ci saranno tragiche conseguenze legate alla scoperta della verità su Iris-Specchio, conseguenze che indirizzeranno questa stagione in una nuova e più pericolosa direzione per il Team Flash.

Possibile tragedia in vista? Dobbiamo prepararci alla morte di Joel?

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.