Parasite: Mark Ruffalo conferma le trattative per la serie TV

Mark Ruffalo conferma le trattative con HBO per la serie Parasite

Nelle scorse settimane era emersa una voce che vedeva Mark Ruffalo in trattative con HBO per interpretare il ruolo del protagonista maschile nell’adattamento televisivo di Parasite.

Nello specifico l’attore, senza troppi giri di parole, ha confermato che le trattative riguardano il ruolo del padre di famiglia povero che subentra lentamente nella vita di quella ricca.

Ci siamo incontrati. Lo amo, e amo molto quel film. Potrei interpretare il padre nella serie tv di Parasite. Mi piacerebbe farlo. Stiamo aspettando la sceneggiatura e altre cose, ma sì, la cosa è vera e ci stiamo lavorando.

Ricordiamo che il film è stato uno dei più grandi trionfi nella storia degli Oscar, aggiudicandosi la statuetta per Miglior Film e Miglior Film Straniero.

Stando alle dichiarazioni emerse, l’adattamento televisivo fungerà da espansione alla storia originale vista al cinema, e racconterà tutto ciò che il regista non ha potuto integrare nella pellicola.

Secondo Collider, l’ingaggio di Ruffalo nella serie non è stato reso noto per evitare influenze sulle votazioni dell’Academy. L’attore dovrebbe infatti interpretare il ruolo di Song Kang-oh, ovvero il padre di famiglia che inizierà lentamente ad insinuarsi nella vita di quella ricca.

Fonte: CB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.