Domenica In e Da noi a ruota libera: gli ospiti del 16 febbraio

Domenica In e Da noi a ruota libera: gli ospiti del 16 febbraio

La 23esima puntata di “Domenica In”, in onda domenica 16 febbraio alle 14.00 su Rai 1, in diretta dagli Studi Fabrizio Frizzi di Roma e condotta da Mara Venier, si aprirà con un’ampia intervista a Bugo, il cantautore che, a seguito di un diverbio con Morgan, è stato squalificato e non ammesso alla serata finale di Sanremo 2020.

Bugo si esibirà in studio cantando il brano “Sincero”, presentato al Festival di Sanremo proprio in coppia con Morgan, mentre della parleranno in studio il produttore musicale Simone Bertolotti e i giornalisti Pierluigi Diaco, Giampiero Mughini e Paolo Giordano.

Poi ancora ampio spazio ai protagonisti di Sanremo 2020 con Elettra Lamborghini, che canterà il brano “Musica – e il resto scompare”, Elodie, con il brano “Andromeda”, Levante che canterà “Tikibombom” e Alberto Urso che si esibirà con il suo brano “Il Sole Ad Est”.

In studio, poi, anche le due attrici Gaia Girace e Margherita Mazzucco, protagoniste della fiction di successo di Rai1 “L’Amica Geniale 2”, mentre in finale di puntata interverrà il cast del nuovo film di Fausto Brizzi “La mia banda suona il pop”: Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro e Paolo Rossi interpreteranno il brano che fa da colonna sonora al film, che uscirà nelle sale il 20 febbraio.

Da-noi...a-ruota-libera-Rai-Uno

Nel nuovo appuntamento con Da Noi…A Ruota Libera, in onda domenica 16 febbraio alle 17.35 su Rai1, Francesca Fialdini intervisterà Caterina Balivo pronta a raccontarsi con ironia e senza filtri. Inoltre, reduce dal Festival di Sanremo, sarà in studio il cantautore Marco Masini che quest’anno festeggia trent’anni anni di carriera e successi.

E ancora, nel corso del programma l’emozionante monologo sullo “Skianto” d’amore di Filippo Timi.
Infine, la storia della preside di Caivano Eugenia Carfora che con la sua perseveranza toglie gli studenti dalle mani della camorra divenendo così il simbolo della scuola che resiste.

Giuseppe Ino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.