Beautiful, ritorno di fiamma tra Bill e Katie? (Puntata 12 febbraio)

Beautiful, ritorno di fiamma tra Bill e Katie? (Puntata 12 febbraio)

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Beautiful. Riassunto spoiler puntata 8057 del 12 febbraio 2020

Alla Spencer, Bill comunica a Justin che la loro carriera nella moda è finita ancor prima di iniziare perché Sally ha deciso di rimanere alla Forrester; Wyatt però lavorerà fianco a fianco con lui. Entrando, Katie dice che è una buona notizia, quella relativa a Wyatt.

Bill le chiede il motivo della sua visita e lei appare sorpresa avendo ricevuto un suo messaggio nel quale chiedeva di vederla subito. Bill nega di averlo mandato ma è felice di vederla. Chiede poi a Justin se ha qualcosa a che fare con certi messaggi misteriosi. L’avvocato nega, andandosene.

Cena romantica per Bill e Katie

Katie chiede come va e se l’ex marito si stia riprendendo dalla scomparsa della nipote. Bill si sta facendo forza perché Caroline per prima non avrebbe voluto vederli tutti tristi. Poco dopo entra una delle assistenti di Bill che porta con sé una chef dotata di carrello per una cena romantica. Bill chiede chi manda la cena e la donna dichiara che si tratta di William Spencer. L’editore e Katie si scambiano occhiate sorprese ipotizzando che il misterioso Cupido abbia colpito ancora.

Da Katie, Donna sta giocando a carte con Will e il ragazzino vince sempre lasciandola con il portafogli a secco: Bill è stato bravo a insegnargli probabilità e fattori di rischio. La zia non ne è sorpresa. Poco dopo arriva Justin aggiungendo che Bill non ha mai perso una partita a poker. Will decide di andare in cucina a fare uno spuntino.

Justin intanto riferisce che Bill e Katie sono stati coinvolti in un altro incontro a sorpresa e le chiede se ha qualcosa a che fare con la faccenda. Donna, evasiva, sorride e flirta chiedendo cosa glielo fa pensare, senza prendere una posizione precisa a riguardo.

Allo chalet, Hope torna dal lavoro e Liam le va incontro chiedendo com’è andata. La conversazione fra i due è piuttosto stentata e Liam incoraggia la ragazza a non spaventarsi se in certi giorni è particolarmente dura. Parlano poi di Douglas e di come abbia chiesto a Hope di essere la sua mamma. Liam chiede cosa lei ne pensi. Lei ammette di non aver saputo come reagire ma crede di averlo rassicurato sul fatto che Caroline veglia su di lui. Si è inoltre offerta di giocare un po’ con lui, certo non nel tentativo di sostituire la mamma.

Da Brooke lei e Ridge rientrano dall’ufficio e trovano a casa Douglas e Thomas. Il bambino è giù di tono e dopo aver tentato di risollevarlo con chiacchiere sui super eroi, gli altri convengono che è una giornata difficile per lui. Il bambino chiede se può vivere con loro e dichiara che Brooke gli piace molto. E anche Hope.

Allo chalet, Liam è alle prese con un problema di lavoro che non riesce a risolvere, così Hope lo invita a raggiungere l’ufficio per occuparsene di persona. Uscendo, Liam chiede se deve prendere la cena rientrando e se Douglas e Thomas ceneranno con loro.

Hope non lo esclude e gli promette di mandargli un messaggio per dargli istruzioni. Liam è contento di dare sostegno ai due, ma chiede a Hope di essere cauta, visti i precedenti. Lei non vuol parlare di Beth ora: vuole solo rendersi utile a un bambino in difficoltà. In quel momento arrivano proprio Douglas e Thomas. Liam va via promettendo di tornare presto e scappa via.

Giuseppe Ino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.