Beautiful, le intenzioni di Taylor (puntata 7 febbraio)

Beautiful, le intenzioni di Taylor (puntata 7 febbraio)

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Beautiful. Riassunto spoiler puntata 8054 del 7 febbraio 2020

Nello chalet, Thomas prova a distrarre Douglas, che però rifa la stessa domanda ad Hope. Thomas dice che Hope ha già la sua famiglia e capisce se Douglas ha paura senza la mamma. Il bambino dice che non è spaventato. Thomas cerca di trovare allora il termine giusto, Hope interviene spiegando a Douglas che le persone che amiamo non spariscono, magari non possono essere presenti nella stessa maniera, ma sua madre continua a vegliare su di lui e ad amarlo, ma è disposta a provare a fare le cose che faceva Caroline il meglio che potrà.

A casa, Brooke dice a Taylor che è venuta a casa sua, ha baciato suo marito ed ora parla di come separare Hope e Liam, sa che la morte di Caroline è una tragedia ma non intende lasciare che questo l’autorizzi ad attaccare la sua famiglia e la invita di nuovo ad andarsene. Anche se Douglas e Thomas staranno lì non vede come può accettare la presenza di Taylor.

Taylor dice che non intende rincorrere Ridge. Brooke concede che forse non è quello che Taylor ha in mente, ma ha detto che vorrebbe vedere Hope con chiunque altro a parte Liam. Taylor non negherà che rivedere Liam con Steffy è quello che vuole o che ritiene che nel profondo è ciò che vorrebbe anche lui. Brooke si chiede se a medicina insegnano anche la lettura del pensiero, visto che Taylor sembra convinta di conoscere suo genero meglio di chiunque altro.

Brooke cerca comunque di capirla ma la rimprovera ancora per il bacio e le dice di smetterla di atteggiarsi a vittima sua e di concentrarsi sulle benedizioni che ha avuto. Brooke dice di non essere quella nel torto e non vuole doversi difendere in casa sua.

Brooke consola Ridge

I tre sono interrotti dall’arrivo proprio di Douglas e Thomas. Brooke abbraccia il figliastro e gli fa le condoglianze, spiegando che il suo aereo era in ritardo, lei sarebbe voluta tornare per il funerale. Thomas la rassicura e Brooke poi saluta Douglas, scherzando col bambino e dicendo che è felice che starà lì con loro.




I due si mettono seduti e Ridge le chiede come siano andati i suoi incontri. Ridge sa che lei ci ha provato. Brooke chiede dei piani di Thomas, Ridge non sa se il figlio abbia ancora avuto modo di pensare a cosa fare ma sarebbe felice si fermasse lì. Brooke ne sarebbe contenta, significherebbe passare più tempo con Douglas, anche se non la elettrizza dover avere a che fare con Taylor ogni singolo giorno.

Nell’ufficio di Wyatt, Liam chiede al fratello se pensa siano cresciuti meglio senza Bill nelle loro vite, la cosa riguarda Kelly: la ama, ma non sa che padre sarà per lei. Wyatt è certo che sarà bravissimo, ma si chiede come riuscirà ad essere il migliore possibile mentre sua moglie ha paura di diventare madre.

Liam torna a casa e trova Hope intenta a sistemare le cose della bambina che avevano messo via. Hope dice che sta bene, le ha tirate fuori per decidere cosa fare con i regali ricevuti per la bimba. Liam non pensa che la gente si aspetta che li restituiscano. Hope lo sa e sarebbe anche brutto, però ha pensato di valutare cosa dare via per beneficenza.

Hope racconta poi di come Douglas era sconvolto quando ha pensato di vedere Caroline. Liam non capisce come è arrivato però a fare la richiesta. Hope sminuisce la cosa, i bambini vogliono dire tante cose ma non conoscono come usare le parole per farlo, non bisogna prenderli alla lettera.

Giuseppe Ino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.