The Falcon and The Winter Soldier: la serie potrebbe introdurre i Thunderbolts

The Falcon and The Winter Soldier: la serie potrebbe introdurre i Thunderbolts

I Thunderbolts compariranno in The Falcon and The Winter Soldier?

E’ da diverso tempo che si rumoreggia la possibile introduzione dei Thunderbolts all’interno dell’universo cinematografico Marvel, un team di villain mascherati da eroi.

Secondo le ultime indiscrezioni una prima versione di questa squadra sarà introdotta all’interno della serie TV di The Falcon and The Winter Soldier, anche se non è chiaro esattamente il contesto in cui esordiranno.

E’ possibile che Baron Zemo metta in piedi un proprio team di villain, ma restiamo comunque nell’ambito di semplici speculazioni.

In passato erano emersi anche diversi dettagli in merito alla storia della serie, mai confermati ufficialmente  dai Marvel Studios, ma che vi riportiamo di seguito:

Le premesse della serie si rifanno alla decisione da parte del Generale Ross, e il Governo degli Stati Uniti. di non accettare Sam Wilson come nuovo Captain America, poiché egli non ha firmato in precedenza gli Accordi di Sokovia.

Per ovviare alla mancanza di un volto che possa rappresentare gli Stati Uniti, il governo decide di affidare il ruolo di Capitano a John Walker, il quale assumerà poi l’identità di US Agent.

A scuotere le fila della storyline però subentrerà il ritorno di Zemo che, dopo essere fuggito di prigione (probabilmente a causa degli eventi di Infinity War), metterà in piedi un diabolico piano legato alla diffusione di un virus che genera la pazzia nelle persone. E proprio grazie ad esso, Zemo assume il controllo di US Agent per rivoltarlo contro lo stesso governo che ha contribuito alla sua creazione.

Per arginare la minaccia Sam cercherà l’aiuto di Bucky e Sharon Carter.

Il rumors diventa inoltre più interessante nel momento in cui si cita la presenza di Chris Evans nel cast della serie, nei panni dell’ormai anziano Steve Rogers. L’attore dovrebbe comparire in uno degli episodi per dare supporto morale ai protagonisti.

Giovanni Ino

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.