Parasite: in sviluppo una miniserie su HBO che “espanderà” il film di Bong Joon-ho

Parasite diventerà una miniserie per HBO che espanderà il film di Bong Joon-ho

Nei giorni scorsi, durante i TCA, HBO ha annunciato ufficialmente di essere al lavoro su una miniserie di Parasite tratta dall’omonimo film di Bong Joon-ho, candidato a sei premi Oscar.

Inizialmente non è stato effettivamente chiaro in cosa consistesse il progetto, tuttavia proprio in queste ore il regista coreano ha voluto delineare al meglio la natura del progetto, che non sarà un remake americano, bensì una vera e propria espansione della storia da lui raccontata al cinema.

Ho molto amato La Grande Scommessa di Adam McKay, e amo il suo senso dell’umorismo, l’affilata satira sulla politica americana. Mentre scrivevo Parasite ho avuto molte altre idee che non sono riuscito a inserire in un film di due ore. Sapevo che se avessi avuto più tempo a disposizione, avrei potuto raccontare quelle storie, ed è di questo che intendo parlare molto presto con Adam McKay.

Bong Joon-ho avrà ovviamente il controllo creativo sul progetto, mentre Adam McKay sarà produttore insieme alla CJ Entertainment, che si occuperà di sviluppare il progetto.

Questa la trama del film originale:

I quattro membri della famiglia di Ki-taek sono molto uniti, ma anche molto disoccupati, e hanno davanti a loro un futuro incerto. La speranza di un’entrata regolare si accende quando il figlio, Ki-woo, viene raccomandato da un amico, studente in una prestigiosa università, per un lavoro ben pagato come insegnante privato. Con sulle spalle il peso delle aspettative di tutta la famiglia, Ki-woo si presenta al colloquio dai Park. Arrivato a casa del signor Park, proprietario di una multinazionale informatica, Ki-woo incontra la bella figlia Yeon-kyo. Ma dopo il primo incontro fra le due famiglie, una serie inarrestabile di disavventure e incidenti giace in agguato.

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.