Ognuno é perfetto anticipazioni

Ognuno é perfetto, il viaggio dei ragazzi in Albania (anticipazioni 23 dicembre)

Lunedi 23 dicembre 2019 va in onda il terzo e ultimo appuntamento con la bella e intensa miniserie di Rai Uno, Ognuno é perfetto, con Edoardo Leo, Cristiana Capotondi, Piera degli Esposti e il bravissimo Gabriele Di Leo.

Una miniserie anche questa che ha subito incontrato il favore del pubblico a casa e di conseguenza dell’auditel.

Rick (Gabriele Di Bello) è un ragazzo di 24 anni, ha la Sindrome di Down e gli stessi desideri di tutti i suoi co-etanei: è stufo dei “finti tirocini” e vuole un lavoro vero. Suo padre Ivan (Edoardo Leo) ha da poco ceduto l’at-tività per dedicarsi interamente a lui e consentire alla moglie Alessia (Nicole Grimaudo) di riprendere la sua carriera.

Un giorno, grazie ad un amico, Rick trova lavoro nel re-parto packaging dell’Antica Cioccolateria Abrate, una piccola azienda diretta da Miriam (Cristiana Capoton-di) e fondata dalla famiglia di sua madre Emma (Piera degli Esposti).

Ognuno è Perfetto: anticipazioni terza ed ultima puntata di lunedì 23 dicembre 2019

I ragazzi vengono finalmente raggiunti da Ivan e Miriam. Rick capisce che il padre è dalla sua parte. Non solo, Ivan accetta persino di accompagnare lui stesso il figlio da Tina. Dopo aver salutato i ragazzi e Miriam che devono tornare in Italia, Rick e Ivan iniziano il loro viaggio alla ricerca di Tina in Albania, che riserverà loro scoperte inaspettate: Tina e Katarina hanno una falsa identità e potrebbero trovarsi in Kosovo. Ivan e Rick però sono senza passaporto e sono costretti ad entrare illegalmente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.