L’amica geniale: la seconda a febbraio 2020, ecco le prime immagini e la trama

Ecco le prime immagini della seconda stagione de L’amica geniale

HBO ha rilasciato le prime immagini ufficiali per la seconda stagione de L’amica geniale: Storia del nuovo cognome, il cui debutto è previsto per il 2020 sulla rete via cavo negli Stati Uniti, e poi sulla Rai in Italia previsti i primi due episodi dal 10 febbraio 2020 per un totale di otto nuovi episodi.

Come si evince dal titolo della nuova stagione, i nuovi episodi saranno basati sul secondo romanzo della quadrilogia di Elena Ferrante, intitolato “Storia del nuovo cognome”.

Nei nuovi episodi Lila ed Elena (Gaia Girace e Margherita Mazzucco) continueranno ad affrontare gli ostacoli della vita e della loro amicizia, mentre iniziano a muovere i primi passi fuori dal quartiere in cui sono cresciute.



Ecco la traduzione del post ufficiale:

Lila e Elena hanno sedici anni, e riprenderemo da dove le abbiamo lasciate. Il secondo capitolo di L’amica geniale, Storia del nuovo cognome, arriverà nel 2020.

Lila si è appena sposata ma, nell’assumere il cognome del marito, ha l’impressione di aver perso sé stessa. Elena è ormai una studentessa modello ma, proprio durante il banchetto di nozze dell’amica, ha capito che non sta bene né nel rione, né fuori.

Nel corso di una vacanza a Ischia le due amiche ritrovano Nino Sarratore (Francesco Serpico), vecchia conoscenza d’infanzia diventato ormai studente universitario di belle speranze. L’incontro, apparentemente casuale, cambierà per sempre la natura del loro legame, proiettandole in due mondi completamente diversi.

Lila diventa un’abile venditrice nell’elegante negozio di scarpe della potente famiglia Solara al centro di Napoli; Elena, invece, continua ostinatamente gli studi ed è disposta a partire per frequentare l’università a Pisa. Le vicende de L’amica geniale ci trascinano nella vitalissima giovinezza delle due ragazze, dentro il ritmo con cui si tallonano, si perdono, si ritrovano.

L’AMICA GENIALE – STORIA DEL NUOVO COGNOME” (8 episodi da 50’) è prodotta da The Apartment e Wildside, parte di Fremantle, e da Fandango in collaborazione con Rai Fiction e con HBO Entertainment e in co-produzione con Umedia.

La serie, di Saverio Costanzo tratta dal Best Seller di Elena Ferrante edito da Edizioni E/O, ha visto la partecipazione di 125 attori e migliaia di comparse, circa 8500 maggiorenni e 860 minorenni, e la realizzazione di circa 2.000 costumi tra realizzazioni originali e di repertorio.

I primi due episodi della nuova stagione saranno presentati in anteprima nelle sale italiane solo il 27, 28 e 29 gennaio. L’evento al cinema è distribuito in esclusiva da Nexo Digital.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.