Un posto al sole, Clara denuncerà Alberto? (Anticipazioni dal 2 al 6 dicembre)

Avevamo lasciato l’ultima puntata della scorsa settimana di Un posto al sole con la scoperta di chi sia la madre di Clara, la ex governante di Alberto licenziata per non aver eseguito degli ordini piuttosto squallidi mentre Alex e Vittorio tornano insieme.

Vittorio e Alex tornano finalmente insieme, ma la presenza di Carla rischia di sconvolgere il fragile equilibrio della ragazza e della sorella Mia. Un piccolo malanno di stagione fa scoprire a Franco e Angela quanto la situazione a scuola sia più complessa di quel che loro credevano. Un divertente equivoco porta all’assunzione del nuovo aiuto cuoco al Vulcano, che in realtà non è chi vuol far credere di essere.

Alex, decisa per una volta a dare ascolto a Vittorio, cerca di mettere se stessa al primo posto, ma con scarsi risultati. Spinto da Marina, Alberto cerca di arginare un’emergenza ai Cantieri, non immaginando che presto potrebbe venire travolto da problemi molto più gravi. La piccola Bianca continua ad essere in ansia per la scuola ma, dopo tanti tentennamenti, prendono finalmente una decisione in proposito.

Fabrizio prende un’iniziativa che spiazza Marina. Giulia ed Angela incoraggiano Clara a rivelare le cause per cui ha perso il lavoro. Decisa a godersi la rinata storia con Vittorio, Alex affronta Rosaria in un aspro confronto. Vedendolo solo e depresso, Raffaele esorta Renato a riflettere sui suoi errori recenti.

Diego è ancora indeciso se accettare la proposta allettante di Leone, intanto viene fissata la data dell’udienza di patteggiamento. Mentre Marina si accinge a fare la conoscenza di Sebastiano Rosato, Giulia e Angela tentano di convincere Clara a denunciare Alberto.

Marina esce molto provata dalla cena in famiglia con lo zio di Fabrizio. Otello, di cattivo umore per aver litigato con Teresa, si sfoga con Renato. Silvia scopre il talento e lo spirito d’iniziativa di Samuel.

Загрузка...