The Mandalorian è già più popolare di Stranger Things

The Mandalorian è già più popolare di Stranger Things 1

The Mandalorian si prepara a diventare il più grande successo televisivo dell’anno?

Che The Mandalorian sia un prodotto televisivo di alto livello è ormai un dato di fatto, e non sorprende che abbia catalizzato l’attenzione del pubblico e dell’intera fan base di Star Wars.

In fin dei conti parliamo pur sempre della prima serie TV in live-action ambientata nell’universo di Star Wars, e rientra tra i tanti sogni che George Lucas non è mai riuscito a concretizzare per questioni di budget.

Stando ai primi dati preliminari diffusi da Parrot Analytics, la serie di The Mandalorian sta riscuotendo enorme successo on demand. Durante la sola prima settimana del debutto, la serie avrebbe già superato alcuni fenomeni televisivi che sembravano abbastanza inarrivabili, come Stranger Things o l’undicesima stagione di Doctor Who, due tra i più grandi catalizzatori televisivi degli ultimi anni.

Nel medesimo arco di tempo, The Mandalorian ha registrato on demand una percentuale maggiore di spettatori pari al 69,8% più alta della seconda stagione di Stranger Things. Del 72% se comparata alla premiere dell’undicesima stagione di Doctor Who, del 175% première della seconda stagione di Westworld, e addirittura del 298% rispetto alla settimana d’esordio di Star Trek: Discovery.

Come detto, parliamo di una semplice analisi preliminare che andrà valutata nelle prossime settimane, anche perché a differenza di Netflix e Amazon Prime Video, Disney+ adotta una filosofia più in linea con la televisione classica, rilasciando episodi a cadenza settimanale.

Considerato comunque che The Mandalorian si è già ritagliato un certo spazio di discussione grazie all’inaspettato reveal dei primi episodi, siamo abbastanza certi che la serie difficilmente abbandonerà la presa sul pubblico.

Bisogna inoltre considerare la spinta cinematografica di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, il cui debutto nelle sale coinciderà anche con la pubblicazione degli ultimi episodi della prima stagione.

Ricordiamo che la serie ha comunque già ottenuto un rinnovo per una seconda stagione.

Fonte: Forbes

Загрузка...