Ospiti in tv 27 novembre: Fabio Volo, Massimo Recalcati a L’Assedio, Tiziano Ferrario a Fake su NOVE

Ospiti in tv 27 novembre: Fabio Volo, Massimo Recalcati a L’Assedio, Tiziano Ferrario a Fake su NOVE

Nella nuova puntata de L’Assedio di Daria Bignardi, in onda mercoledì 27 novembre alle 21.25 sul Nove (tasto 9 del telecomando), saranno ospiti Fabio Volo, l’attrice Carolina Crescentini e lo psicanalista Massimo Recalcati in uno dei suoi rarissimi faccia a faccia. Inoltre, la top model Benedetta Barzini sarà in studio insieme al figlio, il regista Beniamino Barrese che l’ha diretta nel film “La scomparsa di mia madre“. E ancora, sarà intervistata da Daria Bignardi la cantautrice e attrice Flo. Parteciperà alla puntata anche questa settimana Luca Bottura.

“L’Assedio” è visibile in live streaming gratuito su DPLAY (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play), il servizio OTT di Discovery Italia, dove è possibile rivedere tutte le puntate.

“L’Assedio” è prodotto da ITV Movie per Discovery Italia. Un programma di Daria Bignardi e Giovanni Robertini scritto con Ugo Ripamonti e con Silvia Righini e Chiara Schiaffino. Collaboratori ai testi Dario Falcini, Stefano Sgambati, Ivan Carozzi. Regia Fabio Calvi, scenografia Francesca Montinaro, fotografia Daniele Savi. Produttore Esecutivo ITV Movie Edoardo Fantini. Chief Operating Officer ITV Movie Patrizia Sartori.

Fake la fabbrica delle notizie su NOVE

Ospiti in tv. Fake – La fabbrica delle notizie 27 novembre

Appuntamento sul Nove con la nuova puntata del programma dedicato alle fake news “#FAKE – La fabbrica delle notizie”, che torna mercoledì 27 novembre alle 23:30, con ospiti il vicedirettore de La Repubblica Sergio Rizzo e la giornalista e conduttrice Tiziana Ferrario. In collegamento da Bologna l’economista ed ex parlamentare Giuliano Cazzola.

In studio la conduttrice Valentina Petrini, affiancata dalle analisi dei debunker Michelangelo Coltelli e David Puente, partirà dall’attualità e dalla “guerra dei numeri” sull’Ilva. È vero, come hanno scritto diversi quotidiani e dichiarato politici, che la chiusura dell’acciaieria di Taranto varrebbe l’1,4% del Pil? Inoltre, hanno fatto molto discutere dichiarazioni e tweet di personaggi pubblici che mettono in discussione la relazione tra salute e inquinamento. È così?

Tra gli altri temi affrontati:

  • i privilegi della “casta” e i costi della politica da un punto di vista nuovo: siamo sicuri che tutti i privilegi a cui crediamo e per i quali ci indigniamo sono veri?
  • l’affair sull’assegnazione dell’alloggio che ha visto coinvolta l’ex ministro Elisabetta Trenta;
  • la nuova “moda” tra i parlamentari europei e italiani di fotografarsi con alle spalle aule vuote per denunciare l’assenteismo degli avversari, è vera?

Nello spazio dedicato alla vittima di fake news, si parlerà delle conseguenze di un post di denuncia di comportamenti razzisti, che ha innescato una macchina del fango e minacce di morte nei confronti dell’autore.

“FAKE – LA FABBRICA DELLE NOTIZIE” (8 episodi x 60’) è prodotto da LaPresse per Discovery Italia, scritto da Valentina Petrini, Giuseppe Colella, con Viviana Morreale, David Puente, Michelangelo Coltelli, Miriam Carbone. In redazione Marco Carta, Vito Romaniello e Ilaria Enni, regia di Lele Biscussi. Il programma sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9.

Giuseppe Ino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.