Beautiful, la tragedia di Hope e Liam (puntata 16 novembre)

Beautiful, la tragedia di Hope e Liam (puntata 16 novembre)

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Beautiful, la tragedia di Hope (puntata 15 novembre)

Beautiful. Riassunto spoiler puntata 8001 del 16 novembre 2019

Alla clinica, Hope e Liam guardano Beth, commentandone la bellezza. Lei è disperata all’idea di scordarsi il suo viso, un giorno. Arrivano Brooke, Bill e Ridge, ansiosi di conoscere la nipote.

Hope chiede di parlare a sua madre da sola così Liam porta via Bill e Ridge, in modo da informarli del loro recente lutto.

Nella stanza, Brooke inizialmente non capisce le parole di Hope ma quando la consapevolezza l’assale, si dispera e tenta di consolare la figlia singhiozzante, poi chiede di cosa si sia trattato. Brooke si rammarica di non esser stata presente.

Hope non riesce a capacitarsi di quello che é accaduto e di come é accaduto, perché doveva succedere proprio alla sua bambina? Avrebbe forse preferito un aborto nelle prime settimane, niente è orribile come doversene separare alla nascita.

Brooke consola Hope

Si è fatta troppe illusioni, aveva perfino scelto con tanta cura il nome. Brooke dice che Hope non ha fatto nulla di sbagliato, di solito il nome viene scelto prima.

Brooke le assicura che non ha fatto niente di sbagliato. Il suo corpo l’ha tradita ma non è colpa sua. Hope dice che la bambina era davvero bella: l’ha tenuta tra le braccia e ha tentato di trasmetterle il suo amore, ma Beth non lo saprà mai.

Beautiful, il difficile parto di Hope (puntata 14 novembre)

Reese si avvicina con i documenti del decesso da firmare ma questi si arrabbia e pretende di sapere cosa è accaduto di preciso a sua figlia. Hope era felice, la bambina stava bene, si muoveva: come è potuta morire durante il parto? Reese dichiara che tornerà più tardi con le scartoffie.

Reese spiega che si é trattato di un distacco della placenta che ha portato delle complicazioni al momento della nascita.

In camera di Hope, Brooke ripete alla figlia che un giorno riuscirà a sentirsi meglio anche se adesso le è crollato il mondo addosso. Ha attorno persone che l’amano e che sono e saranno lì per lei.




Nel dispiacere generale, Liam propone a tutti di unire le mani e dire qualcosa per Beth in una sorta di rito privato. Si presenta alla bambina dicendo che fisicamente non sono tutti insieme, ma lei non verrà dimenticata e sarà per sempre nei loro cuori.

Hope decide di parlare, sa che sua figlia può sentirla e le assicura che non passerà giorno senza che lei la pensi perchè è parte di lei.

Giuseppe Ino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.