Il paradiso delle signore, la scoperta di Adelaide (puntata 14 novembre)

Nella puntata de Il paradiso delle signore del 14 novembre: Agnese dice a Rocco di aver combinato per lui un incontro con Maria. A villa Guarnieri, la contessa riceve una telefonata dal suo Direttore di Banca che la informa di uno spostamento di fondi da parte del nipote su un conto statunitense. Per il video promozionale del Paradiso è il turno di Irene, che interpreta Jackie. Roberta, intanto, smaschera l’editore e ringrazia Marcello per averla messa in guardia da lui.

La scoperta di Adelaide copy

Il paradiso delle signore. Riassunto puntata 14 novembre 2019

Mentre Umberto attende che Flavia faccia la sua prima mossa dopo il suo primo approccio seduttivo, Adelaide scopre di misteriosi spostamenti di denaro presso una banca americana da parte di Riccardo e vuole saperne di più ma il giovane ha una scusa credibile pronta ma la donna rimane un pò sospettosa a riguardo.

Rocco si prepara al suo primo appuntamento con Maria, ma il ragazzo é ancora parecchio imbranato.

Armando continua a girare intorno ad Agnese che come sempre lo tratta con sufficienza, l’uomo stavolta si ribella alle idee retrograde della donna nel combinare appuntamenti a Rocco e le fa capire che il giovane ha bisogno di fare esperienze ma la cena con Maria é un vero disastro.

Cosimo cerca di far cambiare idea a Riccardo sulla sua fuga d’amore ma poco dopo Adelaide parlando con lui capisce che il nipote vuole fuggire con Nicoletta.

Irene gira l’episodio per il nuovo spot del Paradiso interpretando Jackie Onassis poco dopo Roberta scopre il tentativo di truffa da parte dell’editore e lo blocca sul nascere ringraziando Marcello per averla messa in guardia.

Adelaide non potendo contare sull’appoggio di Umberto per fermare Riccardo, si rivolge a Cesare informandolo di quello che sta per accadere.

Per vedere o rivedere la puntata in streaming Rai Play cliccate sull’immagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.