“Rosy Abate – Le origini del male”, Taodue al lavoro sulle origini del personaggio

Per la serie “no non vogliamo spremere il frutto fino all’ultima goccia” ma evidentemente le idee in quel di Taodue scarseggiano seriamente se dopo innumerevoli stagioni di Squadra antimafia e due stagioni dello spin-off Rosy Abate, la casa di produzione stia ora lavorando ad un prequel di tutto o meglio del personaggio della Abate interpretata da Giulia Michelini per diverse annate.

Come annunciato quindi direttamente dalla pagina ufficiale di Taodue é ufficialmente in produzione Rosy Abate – Le origini del male, trattasi quindi di un prequel che ovviamente vedremo il prossimo anno sempre su Canale 5 e dove sennò?

Pietro Valsecchi annuncia: stiamo iniziando i provini per il prequel di Rosy Abate. Sarà la prima serie teen mafia dal titolo “Rosy Abate – Le origini del male”. La prima stagione sarà di 8 episodi e le riprese partiranno a maggio; la serie racconterà l’evoluzione della protagonista dai 13 ai 20 anni e sarà girata tra Palermo, Milano, Svizzera e New York. Per interpretare il ruolo della giovane Rosy stiamo cercando una ragazza sui 16/17 anni: i provini verranno effettuati a Palermo, Napoli, Roma e in altre città di Italia. Per partecipare alla selezione si prega di inviare la propria candidatura completa di foto e video presentazione all’indirizzo castingtaodue@taodue.it

In attesa di conoscere la nuova giovane protagonista la domanda é banale ma nasce spontanea: che ne pensate di questo ennesimo progetto?

Загрузка...