Kung Fu: in sviluppo un reboot al femminile su The CW

Kung Fu potrebbe tornare con una serie TV al femminile

Kung Fu, la serie degli anni ’70 che vide come protagonista David Carradine, potrebbe molto presto tornare sul piccolo schermo con una serie TV sviluppata da The CW, ma con un twist: il protagonista sarà una donna!

Il progetto sarebbe in sviluppo da ben due anni e inizialmente FOX aveva già ordinato un Pilot che avrebbe dovuto avere sempre una donna come protagonista.

La serie originale racconta le avventure di un monaco shaolin di nome Kwai Chang Caine metà cinese e metà americano. Dopo l’infanzia e la prima giovinezza passata ad apprendere gli insegnamenti shaolin, si trova costretto a scappare dalla Cina e a rifugiarsi nel Vecchio West. Qui va alla ricerca del fratello mai conosciuto, Danny Caine e delle sue origini.

Christina M. Kim (Blindspot) scriverà il reboot per conto del network, e sarà produttrice esecutiva insieme a Martin Gero e la Berlanti Productions di Greg Berlanti e Sarah Schechter.

Fonte: TVline

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.