Beautiful, Reese minaccia Brooke (puntata 1° novembre)

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Beautiful. Riassunto spoiler puntata 7990 del 1° novembre

A casa di Steffy, la ragazza e la madre stanno terminando gli addobbi festivi, Taylor chiede dove la figlia voglia appendere il vischio. Steffy suggerisce la porta, anche se non crede ci saranno dei baci in quella casa, la psichiatra ripensa al bacio di Resse.

Steffy la informa che probabilmente Hope non parteciperà agli incontri festivi in quella casa, Taylor è sicura che Liam non si perderà i momenti del primo Natale della figlia. Steffy è d’accordo ma non crede che Hope lo accompagnerà.

Steffy ritiene di aver rinunciato a tutto per Hope, ora non sacrificherà sua madre. Si dice pronta anche ad adottare un giorno per dare una sorella a Kelly. Taylor è sorpresa da questa possibilità. Taylor acconsente a restare e abbraccia commossa la figlia prima di assentarsi.

Alla Forrester Creations, nell’ufficio CEO, Hope, Liam e Brooke parlano della situazione con Taylor. La giovane Logan commenta che potrebbe tollerare Taylor una volta terminato un intenso corso per gestione della rabbia.

Liam si rifiuta di suggerire ulterior terapie a Taylor che sta già frequentando più sedute a settimana. Brooke suggerisce che la donna fingerebbe comunque la sua guarigione, come psichiatra sa come funziona.
Madre e figlia concordano sui problemi di Taylor e sulla sua evidente irritazione ogni volta che ha a che fare con loro.

Liam però non intende sacrificare il primo Natale di Kelly e sottolinea l’unico errore di Taylor, ma Brooke puntualizza sull’altro precedente stradale. Liam viene a sapere, contrariato, dell’incontro che Brooke ha cercato con Bill. Le due Logan non vogliono Taylor dietro le sbarre per forza, ma non dovrebbe restare da sola con Kelly.

Liam pensa sia fin troppo coinvolta nel suo matrimonio, accusandola di aver trascinato Bill nella questione. Brooke difende la propria posizione, ma Liam le rinfaccia la faccenda del balcone. Brooke sottolinea come sia stato un incidente, Liam non è troppo convinto, ritenendo abbia comunque richiesto una buona dose di forza, eppure nessuno si è sognato di avere problemi con Ridge o con la sua vicinanza ai bambini.

Nell’ufficio fotografico, Zoe e Tiffany stanno lavorando quando Reese sopraggiunge in visita alla figlia. Tiffany scherza con il medico e poi li lascia soli.

Reese cerca di sapere se Taylor é nell’edificio, ma la modella chiarisce che non lavora lì ed è ancora contrariata dal suo interesse per la madre del suo capo. Reese chiede di Brooke Logan che è stata menzionata da Taylor. Zoe lo invita a non impicciarsi di nessuno dei Forrester.

Reese riceve una telefonata e Zoe ascolta come il padre parli di trasferimento di soldi e dell’auto, ma riattacca per supposti problemi di linea. La ragazza commenta sarcastica che non ha mai avuto problemi col telefono lì e si chiede se lui stia come al solito vivendo al di sopra delle sue possibilità.

L’uomo liquida le sue accuse e torna a parlare di Taylor. Zoe manifesta di nuovo la sua contrarietà. Reese le ricorda che lei ha dato la caccia a Xander da un continente ad un altro e la informa del bacio scambiatosi con Taylor.

Taylor trova Brooke nell’ufficio CEO e la accusa della campagna di diffamazione che ha iniziato contro di lei. La discussione tra le due si avvia e Taylor dice che Hope ha vinto, non c’è bisogno che tengano Liam lontano da sua figlia.

Reese minaccia Brooke per difendere Taylor

Brooke vuole stia lontana da Hope e da Kelly e non permetterà mai stia vicina alla bambina che nascerà. Taylor accusa Brooke ed Hope di voler portare Steffy a decidere tra sua figlia e sua madre. Passando, Reese viene attirato dalla discussione ed entra, sorprendendo le due donne quando rimprovera Brooke nel parlare in quel modo a Taylor.

Hope fa visita a Steffy, entrambe sono d’accordo sul fatto non voler litigare. Di fronte al suo nervosismo, Steffy spiega ad Hope che Taylor non è in casa. Steffy chiede se Hope ha cambiato idea, lei pensa si possa trovare un compromesso, Taylor potrebbe vivere altrove, magari a Santa Monica, Steffy ritiene che sua madre abbia bisogno della sua famiglia. Hope chiede a Steffy di mettere le loro figlie davanti a tutto, così risolveranno la questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.