Hope vuole allontanare Taylor

Beautiful, arriva il padre di Zoe (puntata 16 ottobre)

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Beautiful. Riassunto spoiler puntata 7978 del 16 ottobre 2019

Alla Forrester Creations, nell’ufficio design, Zoe è avvicinata da due modelle che scherzano sul fatto che c’è una visita a sorpresa per lei. Con sua sorpresa ad entrare è suo padre, Reese Buckingham. I due restano soli e Zoe non sembra essere entusiasta e domanda al genitore come mai abbia fatto tanta strada per vederla.

Reese spiega di essere entrato a far parte di una collaborazione internazionale, lavora in una clinica a Catalina, ma anche un ospedale locale si è offerto di aiutarlo con le sue ricerche. Zoe dunque capisce che Reese non è in visita ma si è trasferito a Los Angeles.

Xander sopraggiunge per invitare Zoe a pranzo. Reese è felice di rivederlo, ma spera che entrambi i due ragazzi abbiano imparato dalla loro rottura. Il medico ammette di non essere stato contento quando Xander ha lasciato la figlia e ancora meno quando Zoe lo ha inseguito fino a lì.

Reese commenta che la figlia è una ragazza intelligente ed ambiziosa, ma non ha avuto un’infanzia facile, grazie anche a lui, sempre fin troppo occupato, ma ora intende rimediare e passare del tempo con lei.

Padre e figlia restano di nuovo soli, Reese chiede se lei e Xander siano tornati insieme, la modella dice che non c’è bisogno che lui la sorvegli o protegga, è in grado di badare a se stessa. Reese lo sa ed è orgoglioso di lei.

Hope vuole allontanare Taylor

Nell’area backstage, intanto continua il confronto a tre tra Brooke, Hope e Taylor. La ragazza precisa che lei e la madre non hanno portato via Liam a Steffy. Brooke le assicura che sta bene, puntualizzando che Taylor stava difendendo sua figlia come al solito.

Hope spiega che Liam sarà un ottimo padre per entrambe le sue figlie e sia lei che Steffy vogliono che tutti si concentrino su questo e non sul passato.

Hope sostiene che litigare non porta a nulla. Taylor chiede se non dovrebbe essere contrariata per quanto successo a sua figlia, Hope capisce il suo desiderio di proteggerla ma forse restare in città potrebbe solo farla indispettire e soffrire, suggerendo così che Taylor lasci Los Angeles.

Taylor è indignata dalla sfrontatezza di Hope nell’ordinarle di lasciare Los Angeles e la sua famiglia. Brooke ragiona che Hope è solo preoccupata per lei.

Quest’ultima sostiene di averlo già fatto, di aver vissuto a Parigi e le cose non sono andate bene. Hope afferma che tra Liam e Steffy non è finita per via della sua assenza.

Quando la psichiatra inizia a parlare di come Liam fosse tornato da Steffy, Hope insiste che ora lei e Liam sono sposati e Steffy è la prima che lo accetta e vuole essere una famiglia.

Hope ribadisce che potrebbe essere troppo per Taylor restare in città. E lo rimarca di fronte alla reazione di Taylor, insistendo che non è il caso se questo la fa scattare. Hope insiste che lei ora è molto diversa.

La donna è incredula che Hope voglia fare ancora più a pezzi la famiglia di Steffy e mette in chiaro che non abbandonerà figlia e nipote e chiunque proverà ad impedirglielo se la dovrà vedere con lei.

Nell’ufficio di Steffy, quest’ultima è arrabbiata con Liam per aver rivelato ad Hope un segreto che aveva giurato di mantenere. Il ragazzo si giustifica sostenendo che poteva restare tale quando pensavano che il fatto non si sarebbe potuto ripetere.

Steffy ribatte che così è stato, ma Liam sottolinea la discussione che ha interrotto. Steffy risponde che sua madre può arrabbiarsi, ma non è pericolosa. Liam resta della sua posizione che Hope meritava di sapere che Taylor aveva sparato a suo padre.

Steffy commenta che sua madre perderebbe mai il controllo sapendo che questo la allontanerebbe dalla vita di Kelly.

Ribadisce lui, Steffy lo accusa di non essere corretto e Taylor sta lavorando su se stessa. Liam commenta che le sue opinioni su certe persone non sono cambiate, ma Steffy puntualizza che come tutti sua madre può avere le sue opinioni.

Liam ribatte che non ha il diritto di sfogarsi su Hope, Steffy insiste che non ha motivo di preoccuparsi, ma Liam insiste che Hope doveva sapere che Taylor è capace di un omicidio.

Liam prosegue dicendo che se ciò potrebbe agitarla allora non ha senso che lo sappia. Steffy non pensa che a questo punto il silenzio sia la cosa migliore.

I due sono interrotti proprio dall’arrivo di Taylor, che è felice di trovarli entrambi visto che voleva parlare con tutti e due spiegando quanto accaduto con Brooke ed Hope, ma sente di aver interrotto qualcosa.

Non sapendo quanto la madre abbia sentito della conversazione, Steffy divaga, piuttosto indagando sul fatto che abbia di nuovo parlato con Hope.

Taylor sa che Liam non è felice di come sia andata la precedente conversazione e si scusa, non voleva colpire Hope sul personale ma solo esprimere il proprio dispiacere. Liam puntualizza che l’ha cercata di nuovo, ma Taylor lo corregge: Hope è subentrata nella conversazione che stava avendo con Brooke.

Steffy sostiene che Taylor debba dare spazio ad Hope e le rammenta che la sua bambina sarà la sorella di Kelly per cui non va bene che la madre si metta a discutere con lei ogni volta che sono nella stessa stanza.

Nel backstage, Brooke trova tutto ridicolo, Taylor avrebbe dovuto imparare a comportarsi dopo quanto avvenuto alle nozze. Hope spiega che ha saputo quel giorno stesso che Taylor è tornata in città.

Hope è preoccupata, non vuole che Taylor muova guerra a sua madre. Brooke la tranquillizza, invitandola a pensare solo alla gravidanza, sa gestire Taylor, che per lei è sempre la stessa. Ma Hope insiste che è cambiata e che per Brooke prima era più facile perchè Taylor non era fuori controllo.

Hope inizia a dire che non voleva dirglielo, ma ora sente che sia giusto che lei sappia dopo le parole di Taylor contro Brooke. Hope spiega che Taylor ha fatto qualcosa di terribile e che Brooke non la vedrà più nello stesso modo.

Brooke è confusa quando Hope spiega che neanche lei lo ha ancora metabolizzato e tira in ballo lo sparo a Bill. Hope aggiunge che non hanno ancora identificato il colpevole.

Brooke non capisce il perchè ne stia parlando ora, comunque la preoccupa che il colpevole sia ancora lì fuori. Hope risponde che infatti deve essere preoccupata.

Hope rivela di sapere chi è stato e che Liam, Steffy e Bill hanno mantenuto il segreto per proteggere il colpevole. Brooke non capisce perchè vogliano proteggerlo e pretende di sapere di chi si tratta. Hope cerca di dirle che non deve farne parola, ma Brooke ora vuole sapere la verità.

Brooke è incredula di fronte alla rivelazione che Taylor ha sparato a Bill.