Lea, quando Imma Tataranni era Lea Garofalo nel film tv di Marco Tullio Giordana

Vanessa Scalera presenta il personaggio di Lea Garofalo in questo film tv e la storia da esso raccontata…

lea fiction

Vanessa Scalera intervistata da Rai.tv

Questa sera, mercoledì 18 Novembre, andrà in onda su RaiUnoLea“, film tv diretto da Marco Tullio Giordana e interpretato da Vanessa Scalera e Linda Caridi.

Il film è ispirato alla vera storia di Lea Garofalo, la donna che con grande coraggio denunciò il marito Carlo Cosco, esponente della ‘ndrangheta, e i complici che l’hanno assassinata. E lo fa, sopratutto, per dare la possibilità di un futuro migliore a sua figlia Denise, la quale, “ereditando” il coraggio di Lea, denuncia il padre e permette di individuare tutti i responsabili dell’omicidio di sua madre.

Al Roma Fiction Fest 2015, Vanessa Scalera racconta ai microfoni di Rai.tv la “sua” Lea e la straordinaria esperienza vissuta sul set.

Anzitutto l’attrice racconta il momento in cui ha saputo di essere stata scelta per questa fiction e per questo ruolo…

“Ho fatto cinque o sei provini, dal terzo in poi ho incontrato Linda Collini (interprete di Denise, ndr), ci hanno accoppiate subito. E poi quando ho saputo, un anno fa, che sarei stata io a interpretarla, non dico i salti e i pianti che mi sono fatta…”

Vanessa, poi, racconta come si è preparata per interpretare questo difficile ruolo:

“Ho letto tante di quelle cose su questa donna, ho sentito parlare di lei… insomma, è entrata in qualche modo dentro di me. E quindi tutto il suo coraggio, la sua forza, tutto era tranne che pavida. In qualche modo per interpretrare Lea Garofalo non devi avere paura… non ha avuto paura lei! Quindi non ho avuto paura, mi sono abbandonata a lei…”

Parlando invece del lavoro fatto sul set insieme al regista, l’attrice racconta:

“Lavorare con Marco Tullio Giordana è stato bellissimo, perchè è uno dei pochi registi che lascia davvero liberi gli attori, si fida, li ama veramente. E’ stato un bel regalo che abbiamo fatto secondo me a Lea, perchè c’era amore sul set. E’ stata una storia che ci ha toccati profondamente…”

Vanessa spiega quale sia, a suo avviso, quella sensazione che il personaggio di Lea, e più in generale questa fiction, vuole trasmettere ai telespettatori…

“Come primo impatto credo che lascerò una grande amarezza e un grande dolore, però anche la speranza… la madre ha fatto una fine orrenda, però poi c’è sua figlia Denise che andrà avanti e che ha acquisito il coraggio della madre. Dunque un pensiero profondo sulla vita di queste donne e su quello che può accadere quando una cultura mafiosa e maschilista impone il proprio marchio…”

La ‘ndrangheta è un tessuto complesso dal quale non si può uscire. E lo è ancor di più per una donna…

“La ‘ndrangheta ha un tessuto che non è verticale come la mafia, ma è orizzontale, si espande, non si capisce mai dov’è il capo. E’ una rete. E sopratutto espande il proprio potere. Dalla famiglia non si può uscire, è lì l’inghippo. Tantomeno una donna. Una donna non può abbandonare un marito, un compagno, non può decidere di dire ‘No’…”

Raccontando invece quale sia stato il momento che più le è rimasto impresso durante le riprese della fiction, l’attrice conclude dicendo:

“Quando facevamo quelle lunghe passeggiate, che abbiamo improvvisato… lì è uscita tutta la giocosità. E anche Lea, oltre ad essere una donna forte, era una donna vitalissima, con una grande voglia di vivere. Abbiamo pure fermato il traffico, a un certo punto Marco Tullio mi diceva ‘Vai! Vai Vanessa, buttati!’. Ecco, questa è anche Lea, che spinge la figlia piccolina a fare delle cose che non si possono fare. Un uragano…”

La fiction, prodotta da Bobi Film in collaborazione con Rai Fiction, annovera nel cast, al fianco di Vanessa Scalera e Linda Caridi, anche Mauro Conte, Alessio Praticò, Antonio Pennarella, Diego Ribon, Giulia Lazzarini, Matilde Piana, Bruno Torrisi, Roberta Caronia, Annalisa Insardà, Stefano Scandalettu, Andrea Lucente, Paco Reconti, Francesco Reda, Rebecca Capurso e Denise Sapia.

Se volete recuperare o rivedere questo bellissimo tv movie cliccate questo link che vi porta su Rai Play.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.