Il ritorno di Gabriella copy

Il paradiso delle signore, il ritorno di Gabriella (prima puntata 14 ottobre)

Lunedi 14 ottobre 2019 é partita la nuova stagione daily de Il paradiso delle signore che arriva cosi a quota quattro stagioni di cui due pomeridiane e giornaliere nel pomeriggio di Rai Uno. Ecco cosa é accaduto nella prima puntata.

Il ritorno di Gabriella copy

Il paradiso delle signore – daily. Riassunto puntata 14 ottobre 2019

A Milano arriva un taxi nei pressi del Paradiso delle signore e vi lascia una elegante signorina che dice di essere tornata a casa, si tratta di Gabriella che é tornata in città dopo il suo proficuo soggiorno a Parigi dove ha studiato e lavorato nel prestigioso mondo della moda. Le Veneri e Conti la accolgono con entusiasmo pronti ad una nuova stagione di successi e di novità ma prima la ragazza riabbraccia Salvatore che per un attimo manco la riconosce.

Luciano e Silvia tornano dalle loro vacanze e sembrano essere tornati complici e uniti più che mai, intanto a casa di Agnese arriva a gran sorpresa l’apparecchio telefonico e intanto arriva a Milano anche Rocco un parente dalla Sicilia.

Gabriella diventerà stilista ufficiale per il Paradiso che non é più solo una boutique ma anche una casa di moda che produrrà da se una propria linea di moda intanto si avvicinano le nozze di Marta e Vittorio Conti e come sempre Adelaide si dà molto da fare per essere protagonista assoluta e che tutto sia perfetto ma manca all’appello Umberto che sembra sia scomparso.

Riccardo continua a pensare a Nicoletta che intanto continua a vivere la sua vita di mamma e moglie ma é davvero la sua scelta definitiva? La donna però sembra voler tagliare i ponti con il passato e intima il giovane di non intromettersi nella sua vita.

Marta riceve una regalo macabro: un abito da sposa completamente nero. Chi sarà il mittente?

Per vedere o rivedere la puntata in streaming Rai Play cliccate sull’immagine.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.