Il paradiso delle signore daily anticipazioni

Il paradiso delle signore – Daily stagione 2: Gabriella diventa stilista (anticipazioni dal 14 al 18 ottobre)

Torna con nuove storie, nuovi personaggi e inaspettati colpi di scena “Il Paradiso delle Signore – Daily”, la serie ambientata negli anni ’60 che riporterà nel pomeriggio di Rai1 l’eleganza e la classe delle Veneri del più frequentato tempio dell’alta moda milanese.

Appuntamento con le 160 nuove puntate da lunedi 14 ottobre alle 15.40 su Rai Uno.

Il paradiso delle signore – Daily stagione 2. Anticipazioni 14 ottobre 2019

È l’ottobre del 1960 e nel grande magazzino Il Paradiso delle Signore sempre diretto da Vittorio Conti, prossimo ormai al matrimonio con Marta Guarnieri, ritroviamo le giovani Veneri alle prese con vecchi e nuovi batticuori. Nicoletta, dopo la nascita di Margherita, cerca un difficile equilibrio sentimentale divisa tra Cesare e Riccardo.

Gabriella, tornata da Parigi con una nuova consapevolezza, diventa la stilista del Paradiso delle Signore e inizia a frequentare un mondo che non conosceva. Roberta attende il ritorno a Milano del fidanzato Federico, ma un incontro metterà in crisi la sua scala dei valori. A Villa Guarnieri è sempre difficile evitare i conflitti familiari e una nuova alleanza tra Umberto e Adelaide è destinata ad affrontare continue prove di stabilità.

La casa degli Amato accoglie un cugino, Rocco, che non era mai uscito prima dal paese, e sia Agnese che Salvatore dovranno affrontare con maggiore impegno il loro processo di emancipazione nel moderno ambiente milanese.  Le difficoltà a casa Cattaneo non si limitano alla storia di Nicoletta, perché eventi imprevisti mettono nuovamente in discussione il rapporto tra Luciano e Silvia.

Angela e Marcello Barbieri arrivano nel mondo del Paradiso delle Signore senza possedere niente, con dei segreti che preferirebbero non svelare, ricchi solo di ambizioni e sogni. Riusciranno a realizzarli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.