Kim Phuc a Che tempo che fa: “ho ancora incubi, sono stata traumatizzata”

Kim Phuc a Che tempo che fa: “ho ancora incubi, sono stata traumatizzata”


Nel secondo appuntamento con il talk di Fabio Fazio Che tempo che fa ora in onda la domenica su Rai due, tra i tanti ospiti c’é stata anche Kim Phuc, famosa ormai in tutto il mondo per essere stata la bambina che fuggiva dalle atrocità della guerra del Vietnam.

La guerra continuava dentro di me. I medici hanno curato il mio corpo però nel mio cuore ho ancora tanti problemi da gestire. Ho ancora degli incubi, sono stata traumatizzata, tra l’altro ho un’autostima bassissima. Ho dovuto gestire l’odio su base quotidiana… e poi c’era la guerra con i fucili, con le bombe… E il Napalm che non mi aveva ucciso ma che io continuavo a vedere dentro me stessa. Ero quasi morta. Mi sentivo morta.

Così Kim Phúc, per la prima volta nella tv italiana, intervistata in esclusiva da Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa su Rai2. La donna, diventata celebre in tutto il mondo come la bambina della fotografia, icona delle atrocità della guerra del Vietnam e che la ritraeva a 9 anni mentre fuggiva nuda, in strada, gravemente ustionata da un bombardamento col napalm, è oggi ambasciatrice UNESCO, attivista e scrittrice.

Per l’intervista completa o la puntata completa www.raiplay.it

Giuseppe Ino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.