Shooter Canale 20

Shooter, la serie action con Ryan Philippe in prima tv in chiaro sul 20 Mediaset

Prende il via mercoledì 25 settembre alle ore 21.15 sul “20” – il canale tematico free Mediaset dedicato al cinema, le serie ed il calcio, diretto da Marco Costa – l’inedito action-drama «Shooter».

Il titolo vede protagonista Ryan Phillippe nel ruolo di Bob Lee Swagger, un ex-cecchino delle forze speciali dei Marine, che vive in esilio, ma sarà pronto a tornare in azione dopo aver appreso di un complotto per uccidere il Presidente.

Targato USA Network, «Shooter» è tratto dal romanzo del premio Pulitzer Stephen Hunter Point of Impact (Una pallottola per il Presidente), primo volume della collana dedicata al personaggio di Bob Lee Swagger, che ha ispirato anche il film del 2007 di Antoine Fuqua, con Mark Wahlberg, Kate Mara, Danny Glover e Michael Peña.

Wahlberg è anche tra i produttori della serie, mentre al montaggio spicca la figura di Gary D. Roach, storico montatore di ben 12 film di Clint Eastwood.

Ryan Phillippe (So cosa hai fattoStudio 54Cruel IntentionsGosford ParkCrash, Flags of Our Fathers, The Lincoln Lawyer, al cinema; Damages e Secrets and Lies, in TV), noto per aver sposato Reese Witherspoon (con la quale ha avuto due figli, Ava, 19 anni, e Deacon, 15), è cintura nera di Tae Kwon Do.

Swagger – già elemento di punta del Force Recon Marine (United States Marine Corps Force Reconnaissance), del MARSOC (United States Marine Corps Forces Special Operations Command), del CSO (United States Marine Corps Critical Skills Operator) e dello Scout Sniper (United States Marine Corps Scout Sniper) – viene avvicinato dal suo ex capitano Isaac, ora in servizio alla CIA, per occuparsi della sicurezza del Presidente durante la sua prima della visita a Seattle. Il compito di Swagger è identificare luoghi dove potrebbero appostarsi dei cecchini. Una minaccia seria e credibile, che si concretizza con l’omicidio del presidente ucraino, anch’egli in visita nell’Emerald City. Capro espiatorio del fatto, sarà proprio il brillante ex militare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.