Il meglio della settimana: arriva Apple TV+, il trailer di Castle Rock 2, nuovo spin-off per Game of Thrones

Il meglio della settimana su Teleblog

Sul palco dello Steve Jobs Theater, Tim Cook ha svelato ufficialmente nuovi dettagli sul servizio streaming Apple TV+.

La piattaforma esordirà sul mercato il 1 ° Novembre 2019 e avrà un costo mensile di 4,99 dollari, affiancato da un periodo di prova gratuito dalla durata di 7 giorni. In Italia il prezzo si manterrà sulla linea degli Stati Uniti, quindi 4,99 Euro al mese.

In aggiunta Apple ha lanciato una nuova iniziativa: a partire da oggi, coloro che acquisteranno iPhone, iPad, MacBook, o Apple TV, riceveranno 1 anno di visione gratuita. Apple TV+ non comprenderà inserzioni pubblicitarie, e permetterà agli utenti di creare abbonamenti famigliari, fino a sei profili con una sola sottoscrizione. Fin dal lancio la piattaforma permetterà agli utenti di scaricare offline i contenuti video sul dispositivo. Sarà inoltre supportato il formato video in 4K HDR con Dolby Atmos.

In occasione della presentazione è stato svelato anche il primo trailer ufficiale di See, la serie fantascientifica con protagonista Jason Momoa.

Il progetto è stato ideato da Steven Knight, mentre la regia verrà affidata a Francis Lawrence. Il debutto dello show è previsto in concomitanza al lancio del servizio, quindi il 1° Novembre 2019.

Il nuovo spin-off di Game of Thrones

A quanto pare gli spin-off di Game of Thrones potrebbero salire a quota due. Secondo le ultime notizie emerse online, HBO starebbe infatti valutando l’ipotesi di ordinare un nuovo pilot spin-off della serie madre, in particolare un prequel incentrato sulla storia della casata dei Targaryen.

Il pilot in questione dovrebbe portare la firma di George R.R. Martin (autore dei romanzi originali) e Ryan J. Condal (Colony). Per la realizzazione della sceneggiatura i due autori starebbero utilizzando come fonte principale proprio il romanzo Fire & Blood, incentrato proprio sulle origini della casata dei draghi.

La storia in questo caso sarà ambientata circa 300 anni prima degli avvenimenti della serie madre e racconterà la fine della casa dei Targaryen.

In principio HBO era al lavoro su diversi spin-off televisivi per Game of Thrones, ma solo uno aveva ricevuto il via libera, ovvero la serie prequel che dovrebbe intitolarsi “The Long Night”.

His Dark Materials ha una data di uscita

Dopo una lunga attesa è stata finalmente confermata la data di debutto dell’adattamento televisivo di His Dark Materials.

La serie, che vede anche HBO nella co-produzione, debutterà prima nel Regno Unito, sull’emittente BBC dal 3 Novembre 2019.

Il giorno successivo, ovvero il 4 Novembre, la serie andrà in onda su HBO negli Stati Uniti.

La prima stagione sarà composta da otto episodi che vedono alla regia il premio Oscar Tom Hooper, Dawn Shadforth, Otto Bathhurst, Euros Lyn e Jamie Childs. Jack Thorne si è invece occupato della sceneggiatura.

La serie inoltre ha già ottenuto il rinnovo per una seconda stagione.

Il primo trailer ufficiale di Castle Rock 2

Hulu ha rilasciato finalmente il primo trailer ufficiale della seconda stagione di Castle Rock, il cui debutto è previsto per il 23 Ottobre 2019 sulla piattaforma digitale.

Come già noto, e ben rammentato da questo nuovo trailer, la seconda stagione della serie antologica ispirata ai romanzi di Stephen King sarà un prequel di Misery non deve morire, e racconterà le vicende di una Annie Wilkes (Lizzy Caplan) in fuga con sua figlia dall’FBI dopo aver commesso un omicidio, le quali finiranno loro malgrado coinvolte in una faida tra clan nella cittadina di Castle Rock.

Il cast dei nuovi episodi comprenderà anche Tim Robbins, Robin Weigert, Sarah Gadon, Alison Wright e Greg Grunberg.

Il nuovo trailer di Watchmen

https://youtu.be/-33JCGEGzwU

HBO ha rilasciato un nuovo full trailer per la sua serie TV di Watchmen, che proprio nei giorni scorsi è stata confermata la premiere per il 20 Ottobre sulla rete via cavo.

La serie sarà un sequel diretto della graphic novel originale di Alan Moore, e vedrà il ritorno sulla Terra del Dr. Manhattan, dopo essersi esiliato di sua spontanea volontà su Marte.

La serie è stata prodotta e scritta da Damon Lindelof, che sarà anche showrunner. Il cast comprende nomi eccellenti come Don Johnson, Regina King, Tim Blake Nelson, Louis Gossett Jr., Adelaide Clemens, Andrew Howard, Yahya Abdul-Mateen II, Sara Vickers, Tom Mison, Hong Chau e Jeremy Irons.

Doom Patrol arriverà il 7 Ottobre su Amazon Prime Video

Doom Patrol, l’acclamata serie TV di DC Universe Online che tanto è piaciuta alla critica e il pubblico, arriverà in Italia sulla piattaforma streaming di Amazon Prime Video, dal 7 Ottobre, con la sua prima stagione completa.

Lo show nasce come spin-off di Titans (che è invece disponibile su Netflix), tuttavia come affermato dagli autori stessi, si muove in una continuity differente rispetto a quanto visto nell’episodio a loro dedicato nella serie TV sui titani.

Doom Patrol segue un gruppo di emarginati dalla società, che a causa delle loro capacità sono caratterizzati da deformazioni fisiche, tuttavia il fato li spingerà a salvare il mondo.

Ricordiamo che la serie ha già ottenuto il rinnovo per una seconda stagione.

L’Ombra dello Scorpione ha trovato il suo villain

L’adattamento televisivo de L’ombra dello scorpione, sviluppato da CBS All Access, ha trovato finalmente il volto che interpreterà il villain Randall Flagg, ovvero Alexander Skarsgard (Big Little Lies).

Il personaggio di Randall Flagg è una delle figure più importanti nelle opere di Stephen King: si tratta di una figura immortale che viaggia per i mondi, con l’obiettivo di seminare caos e distruzione. Nella serie TV sarà alla guida di un gruppo di sopravvissuti a Las Vegas per la battaglia finale tra il bene e il male.

Il cast completo della miniserie comprende: James Marsden, Amber Heard, Odessa Young e Henry Zaga, Whoopi GoldbergJovan Adepo (When They See Us), Owen Teague (Mrs. Fletcher), Brad William Henke (Orange is the New Black) e Daniel Sunjata (Rescue Me).